Mar 22 Dic 2020 - 48 visite
Stampa

Dal Vergani-Navarra confezioni di biscotti per l’Oncologia Pediatrica

Saranno donate anche alla Caritas e all'Associazione Giulia

Continua l’impegno dell’istituto Vergani-Navarra rivolto al sostegno delle associazioni del territorio che operano a favore delle persone in difficoltà e delle fasce più deboli.

Sono state illustrate, nel corso della conferenza stampa, che si è tenuta lunedì 21 dicembre presso la sede dell’istituto, le attività benefiche che si sono concretizzate, nell’ambito del Progetto “Atelier del Gusto e Collaborazione con il Territorio”, in occasione del Santo Natale, attraverso un progetto di creatività che ha coinvolto gli studenti di tutte le classi e i loro docenti.

Nell’ambito delle esercitazioni didattiche laboratoriali, infatti, sono state realizzate più di 500 confezioni di biscotti tipici ferraresi, i “brazadlin”, che saranno donate al Reparto di Oncologia Pediatrica dell’Ospedale Sant’Anna, alla Caritas e all’Associazione Giulia.

Grazie per aver letto questo articolo...

Da 17 anni Estense.com offre una informazione indipendente ai suoi lettori e non ha mai accettato fondi pubblici per non pesare nemmeno un centesimo sulle spalle della collettività.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati non sempre è sufficiente.
Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge e, speriamo, ci apprezza di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di ferraresi che ci leggono ogni giorno, può diventare fondamentale.


OPPURE
se preferisci non usare PayPal ma un normale bonifico bancario (anche periodico)
puoi intestarlo a:

Scoop Media Edit

IBAN: IT06D0538713004000000035119
(Banca BPER)
Causale: Donazione per Estense.com
Stampa