Sab 21 Nov 2020 - 2118 visite
Stampa

Decessi Covid in provincia di Ferrara, muoiono altre tre donne

Le vittime sono una 96enne e una 77enne di Cento e una 87enne di Ferrara

Non accennano a rallentare in provincia di Ferrara i decessi di persone infettate dal coronavirus Sars-CoV-2, così anche oggi vengono comunicate dalle aziende ospedaliere altre tre vittime, tutte donne, che hanno perso la vita in reparti Covid.

E’ stata classificata Covid la morte di una 96enne residente a Cento avvenuta il 9 novembre all’ospedale Santissima Annunziata e comunicata oggi dal Dipartimento di Sanità Pubblica dell’Ausl. Ed è sempre centese una 77enne deceduta il 18 novembre dopo il suo ricovero all’ospedale di Cona del 15 novembre. Risale invece al 31 ottobre, ma è stato comunicato solo ora dall’Ausl, il decesso di una 87enne di Ferrara avvenuto all’ospedale del Delta di Lagosanto, dove era stata trasferita dalla residenza Caterina di Ferrara.

Le tre donne soffrivano anche di altre patologie pregresse concomitanti.

Il tragico conteggio delle vittime nel territorio provinciale di Ferrara dall’inizio della pandemia sale così a 238 (134 donne e 104 uomini). Di questi 221 erano residenti a Ferrara e provincia e 8 sono deceduti dopo essere stati dichiarati clinicamente guariti: 65 Ferrara, 26 Cento (di cui 1 ospite struttura di Ferrara, 1 ospite struttura di Bondeno e 1 ospite struttura di Cento), 3 Voghiera, 3 Goro, 5 Poggio Renatico (di cui 3 ospiti di una casa famiglia), 3 Copparo, 3 Ostellato, 7 Fiscaglia (di cui 1 ospite alla casa residenza per anziani Ancelle di Maria di Fiscaglia, 1 ospite dell’Hospice di Codigoro e 2 della Cra di Codigoro), 39 Argenta (di cui 2 ospiti della casa residenziale “La Fiorana”, 20 ospiti della casa residenziale “Manica”, 7 ospiti della casa residenziale “Villa Aurora”), 20 Codigoro (di cui 1 ospite di una casa famiglia, 11 ospiti casa residenziale “Alma”), 5 Mesola (di cui 1 ospite della Comunità Alloggio Bosco Mesola), 8 Terre del Reno, 4 Bondeno (di cui 1 ospite della Cra di Bondeno), 3 Jolanda di Savoia, 1 Tresignana, 12 Comacchio (di cui 2 ospiti dell’Hospice di Codigoro, 1 ospite della struttura “Villa Fabiola” di Lido delle Nazioni), 5 Portomaggiore, 2 Riva del Po (di cui 1 ospite della Casa Protetta “Capatti” di Riva del Po), 1 Vigarano Mainarda, 2 Lagosanto. A questi si aggiungono 13 residenti fuori provincia – 4 Pieve di Cento (Bo), 1 Molinella (Bo), 1 Baricella (Bo), 2 Piacenza, 2 Finale Emilia (Mo), 1 San Pietro in Casale (Bo), 2 residenti a Bologna – e uno fuori regione: 1 Sermide (Mn).

Grazie per aver letto questo articolo...

Da 15 anni Estense.com offre una informazione indipendente ai suoi lettori e non ha mai accettato fondi pubblici per non pesare nemmeno un centesimo sulle spalle della collettività. Ora la crisi che deriva dalla pandemia Coronavirus coinvolge di rimando anche noi.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati, in questo periodo, non è più sufficiente.
Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge e, speriamo, ci apprezza di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di ferraresi che ci leggono ogni giorno, può diventare fondamentale.


OPPURE
se preferisci non usare PayPal ma un normale bonifico bancario (anche periodico)
puoi intestarlo a:

Scoop Media Edit

IBAN: IT06D0538713004000000035119
(Banca BPER)
Causale: Donazione per Estense.com
Stampa