Dom 25 Ott 2020 - 3212 visite
Stampa

Covid. Sono 51 i nuovi casi. Di questi 31 a Ferrara

A Cona 4 nuovi ricoveri. L’età media dei positivi si è abbassata a 42 anni

Sono 51 i nuovi casi positivi al Covid-19, di cui 7 da focolaio e 44 da contatto sporadico. Il bollettino giornaliero stilato dalla direzione medica dell’azienda ospedaliero-universitaria Sant’Anna parla per le ultime 24 ore di 31 persone positive al Coronavirus a Ferrara, 4 ad Argenta e Cento, 2 a Lagosanto, 1 a Bondeno, Copparo, Fiscaglia, Ostellato, Poggio Renatico, Portomaggiore, Tresignana e 3 fuori provincia.

Di questi 51 casi, 27 sono asintomatici (di cui 6 rilevati con il contact tracing, 13 attraverso test per categoria, 6 con test per ricovero e 2 non noti). Due casi hanno contratto il Covid all’estero e si è manifestato al ritorno in Italia.

Non si registrano fortunatamente decessi ma nemmeno guarigioni nelle ultime 24 ore. Ci sono poi 4 nuovi ricoveri in reparto Covid dell’ospedale di Cona: si tratta di 2 pazienti di Ferrara, 1 di Copparo e 1 di Lagosanto, oltre a un caso sospetto di un residente nel comune di Terre del Reno.

Sono 473 i tamponi refertati nella giornata di ieri (sabato 24 ottobre). Sono inoltre 50 le persone entrate in isolamento domiciliare, nessuna in sorveglianza telefonica e 139 quelle che ne sono uscite. Da Cona, infine, si registrano tre dimissioni: 2 pazienti di Ferrara e 1 di Jolanda di Savoia.

In totale, dall’inizio dell’epidemia, sono 2.182 (di cui 60 fuori provincia) i casi rilevati a Ferrara. L’età media dei positivi nella nostra provincia si è abbassata a 42,1 anni.

Per quanto riguarda la situazione Coronavirus in Emilia-Romagna, dall’inizio dell’epidemia si sono registrati 46.734 casi di positività, 1.192 in più rispetto a ieri, su un totale di 9.644 tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore.

Dei nuovi positivi, sono 636 gli asintomatici individuati nell’ambito delle attività di contact tracing e screening regionali.

Prosegue l’attività di controllo e prevenzione: complessivamente, tra i nuovi positivi 170 persone erano già in isolamento al momento dell’esecuzione del tampone e 338 sono state individuate nell’ambito di focolai già noti.

Sui 636 asintomatici, 159 sono stati individuati grazie all’attività di contact tracing, 33 attraverso i test per le categorie a rischio introdotti dalla Regione, 1 per screening sierologico, 9 con i test pre-ricovero. Per 434 casi è ancora in corso l’indagine epidemiologica.

La provincia con più contagi è quella di Bologna (259), a seguire Reggio Emilia (235), Rimini (159) Modena (140), Piacenza (120), Ravenna (61), il territorio di Forlì (56), Ferrara (51), l’area di Cesena (44), Parma (42) e quella di Imola (25).

I tamponi effettuati sono stati 9.644, per un totale di 1.476.451. A questi si aggiungono anche 3.030 test sierologici.

casi attivi, cioè il numero di malati effettivi, a oggi sono 14.828 (1.186 in più di quelli registrati ieri). Di questi, le persone in isolamento a casa, ovvero quelle con sintomi lievi che non richiedono cure ospedaliere o risultano prive di sintomi, sono complessivamente 13.983 (+1.153 rispetto a ieri), il 94,3% dei casi attivi.

Purtroppo, si registrano 4 nuovi decessi: 2 nella provincia di Modena (una donna di 97 e un uomo di 80), 1 in provincia di Piacenza (un uomo di 88 anni) e 1 a Imola (un uomo di 87 anni).

Calano di una unità i pazienti in terapia intensiva, che diventano 88 in tutto il territorio regionale, mentre sono 757 (+34 da ieri) quelli ricoverati negli altri reparti Covid.

Sul territorio, le 88 persone ricoverate in terapia intensiva sono così distribuite: 6 a Piacenza (invariato rispetto a ieri), 12 a Parma (+4 rispetto a ieri), 4 a Reggio Emilia (+1 rispetto a ieri), 7 a Modena (-2 rispetto a ieri ), 36 a Bologna (-3 rispetto a ieri), 2 a Imola (invariato rispetto a ieri), 5 a Ferrara (invariato rispetto a ieri), 4 a Ravenna (invariato rispetto a ieri), 2 a Forlì (- 2 rispetto a ieri), 2 a Cesena ( invariato rispetto a ieri) e 8 a Rimini (+1 rispetto a ieri).

Le persone complessivamente guarite salgono a 27.345 (+2 rispetto a ieri). Questi i casi di positività sul territorio, che si riferiscono non alla provincia di residenza, ma a quella in cui è stata fatta la diagnosi: 6.253 a Piacenza (+120, di cui 39 sintomatici), 5.135 a Parma (+42, di cui 33 sintomatici), 7.294 a Reggio Emilia (+235, di cui 128 sintomatici), 6.371 a Modena (+140, di cui 28 sintomatici), 8.848 a Bologna (+259, di cui 90 sintomatici), 855 casi a Imola (+25, di cui 19 sintomatici); 2.374 a Ravenna (+61, di cui 35 sintomatici), 2.049 a Forlì (+56, di cui 42 sintomatici), 1.549 a Cesena (+44, di cui 33 sintomatici) e 3.819 a Rimini (+159, di cui 85 sintomatici).

Grazie per aver letto questo articolo...

Da 15 anni Estense.com offre una informazione indipendente ai suoi lettori e non ha mai accettato fondi pubblici per non pesare nemmeno un centesimo sulle spalle della collettività. Ora la crisi che deriva dalla pandemia Coronavirus coinvolge di rimando anche noi.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati, in questo periodo, non è più sufficiente.
Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge e, speriamo, ci apprezza di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di ferraresi che ci leggono ogni giorno, può diventare fondamentale.


OPPURE
se preferisci non usare PayPal ma un normale bonifico bancario (anche periodico)
puoi intestarlo a:

Scoop Media Edit

IBAN: IT06D0538713004000000035119
(Banca BPER)
Causale: Donazione per Estense.com
Stampa