Ven 16 Ott 2020 - 414 visite
Stampa

Promozione della lettura, la senatrice risponde a un lettore

Rispondo al Signor Daniele Vecchi, che non conosco, e a chi lui rappresenta.

Dispiace che il signor Vecchi, o chi per lui, non legga con attenzione i quotidiani cui invia le sue rimostranze, gli stessi che hanno annunciato e riportato il convegno organizzato lo scorso 21 gennaio in Senato, alla Sala Isma, dalla sottoscritta e dal collega Roberto Rampi, per presentare la Legge sulla promozione della Lettura.

Legge che nulla ha a che fare con il lockdown, come Vecchi insinua. È stata pensata e approvata prima, per l’esattezza il 5 febbraio, quindi prima dell’emergenza sanitaria in corso.

Per quanto riguarda i benefici dell’acquisto dei libri in Amazon, il tema riguarda tutti i comparti. La lettera del signor Vecchi, e di chi per lui, dimostra solo un atteggiamento di contrarietà a prescindere senza valutare il merito della proposta che le associazioni editoriali presenti all’iniziativa hanno colto con favore.

Non avrebbe meritato risposta, se non fosse che proprio in quanto rappresentante del territorio ferrarese, ritengo giusto non lasciare correre soprattutto su un tema, quello della lettura, dell’educazione e della cultura, su cui mi pare evidente che ci sia un po’ di confusione tra libertà e controllo.

Paola Boldrini, senatrice Pd
Grazie per aver letto questo articolo...

Da 15 anni Estense.com offre una informazione indipendente ai suoi lettori e non ha mai accettato fondi pubblici per non pesare nemmeno un centesimo sulle spalle della collettività. Ora la crisi che deriva dalla pandemia Coronavirus coinvolge di rimando anche noi.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati, in questo periodo, non è più sufficiente.
Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge e, speriamo, ci apprezza di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di ferraresi che ci leggono ogni giorno, può diventare fondamentale.


OPPURE
se preferisci non usare PayPal ma un normale bonifico bancario (anche periodico)
puoi intestarlo a:

Scoop Media Edit

IBAN: IT06D0538713004000000035119
(Banca BPER)
Causale: Donazione per Estense.com
Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy.

Chiudi