Gio 1 Ott 2020 - 631 visite
Stampa

Italia Viva, Manuela Macario lascia il coordinamento provinciale

Il testimone passa a Licia Barbieri: “Felice che il gruppo di Ferrara abbia voluto darmi grande fiducia”

Licia Barbieri

Manuela Macario, per nuovi impegni lavorativi, lascia il suo ruolo di coordinatrice di Italia Viva Ferrara. “La politica per me è sempre stata una passione – afferma Macario – vissuta con dedizione e serietà. Nuove sfide professionali mi impediscono di svolgere il ruolo assegnatomi con la costanza e le energie necessarie. Per questo ho maturato la decisione, condivisa anche con il piano nazionale di Italia Viva e con il cocoordinatore provinciale Eric Zaghini, di rimettere le mie dimissioni, passando il testimone a una ragazza giovane, competente e decisamente appassionata come Licia Barbieri.

Licia Barbieri entra nel gruppo di Italia Viva Ferrara ad aprile di questanno durante il lockdown e inizia a curare le attività di social e ufficio stampa.

Ferrarese, si laurea allAccademia di Belle Arti di Bologna e consegue un master presso la SDA Bocconi di Milano. A Milano inizia la sua attività di ufficio stampa e comunicazione partendo dal Teatro alla Scala e proseguirà, lavorando in uffici stampa per aziende nazionali e internazionali.

Sono molto felice che il gruppo di Italia Viva Ferrara abbia voluto darmi grande fiducia – afferma Barbieri -, affidandomi questo ruolo per continuare lattività svolta da Manuela fino ad ora. Ammetto che non sarà facile prendere in mano il ruolo ricoperto da una personalità di forte spessore e presenza come la sua, ma penso che gli ideali di Italia Viva mi rappresentino a tutto tondo e sono determinata nel portarli avanti con tutta la forza e la passione possibili.

Grazie per aver letto questo articolo...

Da 15 anni Estense.com offre una informazione indipendente ai suoi lettori e non ha mai accettato fondi pubblici per non pesare nemmeno un centesimo sulle spalle della collettività. Ora la crisi che deriva dalla pandemia Coronavirus coinvolge di rimando anche noi.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati, in questo periodo, non è più sufficiente.
Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge e, speriamo, ci apprezza di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di ferraresi che ci leggono ogni giorno, può diventare fondamentale.


OPPURE
se preferisci non usare PayPal ma un normale bonifico bancario (anche periodico)
puoi intestarlo a:

Scoop Media Edit

IBAN: IT06D0538713004000000035119
(Banca BPER)
Causale: Donazione per Estense.com
Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy.

Chiudi