Mer 30 Set 2020 - 284 visite
Stampa

Il benvenuto del prefetto al nuovo comandante dei carabinieri di Copparo

Campanaro accoglie il capitano Manuel Scacchi: "Ruolo dell'Arma essenziale per garantire la sicurezza"

Il prefetto Michele Campanaro ha ricevuto mercoledì mattina a palazzo don Giulio d’Este il nuovo comandante della Compagnia Carabinieri di Copparo, capitano Manuel Scacchi, accompagnato nell’occasione dal comandante provinciale dell’Arma colonnello Gabriele Stifanelli.

Nel corso dell’incontro, che ha rappresentato l’occasione per una prima conoscenza personale, sono stati passati in rassegna i principali temi concernenti la sicurezza pubblica nella provincia, con particolare riferimento alle specificità del territorio copparese.

Prima dell’attuale incarico, il capitano Scacchi è stato ufficiale addetto presso la centrale operativa del Comando Gruppo Carabinieri di Roma, quale supervisore del coordinamento dei servizi di pronto intervento nel territorio della capitale. Nel 2017 ha partecipato alla missione “European Union Naval Force Mediterranean”, meglio nota come “Operazione Sophia” nel Mediterraneo centrale.

“Rivolgo al neo comandante Scacchi – ha dichiarato il prefetto Campanaro – il benvenuto nella nostra provincia e i migliori auguri di buon lavoro. Il ruolo svolto in questo particolare momento di pandemia dall’Arma dei carabinieri per garantire il diritto alla sicurezza dei cittadini è assolutamente essenziale, e i brillanti risultati operativi ottenuti sul territorio sono frutto delle positive sinergie scaturite dagli ottimi rapporti intercorrenti tra le varie forze di polizia, nonché dal partenariato territoriale con la società civile”.

Grazie per aver letto questo articolo...

Da 15 anni Estense.com offre una informazione indipendente ai suoi lettori e non ha mai accettato fondi pubblici per non pesare nemmeno un centesimo sulle spalle della collettività. Ora la crisi che deriva dalla pandemia Coronavirus coinvolge di rimando anche noi.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati, in questo periodo, non è più sufficiente.
Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge e, speriamo, ci apprezza di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di ferraresi che ci leggono ogni giorno, può diventare fondamentale.


OPPURE
se preferisci non usare PayPal ma un normale bonifico bancario (anche periodico)
puoi intestarlo a:

Scoop Media Edit

IBAN: IT06D0538713004000000035119
(Banca BPER)
Causale: Donazione per Estense.com
Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy.

Chiudi