Mar 29 Set 2020 - 1194 visite
Stampa

Morto il professore Del Piero, per tanti anni docente a Ingegneria

Aveva insegnato per anni a Ferrara Scienza delle costruzioni

Si è spento nell’ospedale di Palmanova, in provincia di Udine, dopo una lunga malattia Gianpietro Del Piero.

Il noto professore di ingegneria aveva 80 anni e per anni insegnò a Unife Scienza delle costruzioni.Brillante scienziato e ricercatore, era temutissimo dagli studenti per la sua didattica molto esigente.

Nato a Udine l’11 giugno 1940, Del Piero si era laureato con lode in Ingegneria Civile nel dicembre 1963, presso l’Università di Genova. Dopo un peregrinare accademico tra Pisa, Reggio Calabria e Udine, insegnò come ordinario di Scienza delle Costruzioni presso la Facoltà di Ingegneria dell’Università di Ferrara dal novembre 1991 fino al 2010.

Svolse la sua sua attività didattica e di ricerca anche in prestigiose università all’estero, come a Pittsburgh, Minneapolis, Tunisi (dove è stato anche professore onorario dell’Università di Tunisi-Al Manar, dal 2006), Parigi, Marsiglia, Mogadiscio, Rio de Janeiro e Bucarest.

Dal 1980 al 2010 ha organizzato 19 convegni nazionali e internazionali. Dal 1973 al 2010 è stato invitato come relatore a 74 convegni, e come docente a 29 scuole e corsi nazionali e internazionali.

E’ stato autore di 49 pubblicazioni su riviste, di 15 capitoli di libri, di 41 comunicazioni a convegni e di 16 quaderni di lecture notes, ed è editor di 9 libri.

I settori di ricerca che prediligeva spaziavano dai Problemi di fondamento in elasticità finita e in meccanica del continuo, alla Meccanica dei continui non resistenti a trazione, dei continui fragili e dei continui con microstruttura, ai Materiali elastici a energia non convessa, e materiali con transizione di fase solido-solido, alla Teoria delle strutture in campo elastico ed elastoplastico, fino ai Problemi unilaterali in meccanica e nel calcolo strutturale.

I funerali si terranno giovedì a Udine.

Grazie per aver letto questo articolo...

Da 15 anni Estense.com offre una informazione indipendente ai suoi lettori e non ha mai accettato fondi pubblici per non pesare nemmeno un centesimo sulle spalle della collettività. Ora la crisi che deriva dalla pandemia Coronavirus coinvolge di rimando anche noi.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati, in questo periodo, non è più sufficiente.
Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge e, speriamo, ci apprezza di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di ferraresi che ci leggono ogni giorno, può diventare fondamentale.


OPPURE
se preferisci non usare PayPal ma un normale bonifico bancario (anche periodico)
puoi intestarlo a:

Scoop Media Edit

IBAN: IT06D0538713004000000035119
(Banca BPER)
Causale: Donazione per Estense.com
Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy.

Chiudi