Mar 29 Set 2020 - 44 visite
Stampa

Bocce. Con Quisisana sabato inaugurazione dell’Accademia

Alla Ferrarese presentazione e amichevole internazionale per avviare il progetto integrato. Si sfideranno le squadre di Asd La Ferrarese e Libertas di San Marino

E’ tutto pronto per l’inaugurazione dell’Accademia Integrata delle Bocce, evento che si svolgerà sabato 3 ottobre alle 14.45 presso il Bocciodromo Comunale di Ferrara–Asd La Ferrarese.

La scaletta della giornata è particolarmente ricca: si va dalla presentazione dei partner istituzionali e commerciali, a quella delle  squadre dell’accademia, con l’amichevole internazionale tra le squadre integrate di Asd La Ferrarese e Libertas della Repubblica di San Marino come evento clou del pomeriggio. La manifestazione sportiva è autorizzata nel rispetto delle norme emanate dalla Fib nei protocolli di ripresa attività federale, pertanto l’accesso del pubblico sarà consentito soltanto su invito e per i soci tesserati del circolo, con posti a sedere assegnati a  bordo campo.

Si tratta della 1^edizione di questa iniziativa nata per promuovere lo sport come elemento trainante nei processi di integrazione e inclusione, attività che  contribuisce in modo efficace a diffondere la cultura del rispetto e della convivenza fra persone provenienti da background diversi e di vera inclusione tra giovani, anziani e persone con disabilità. In particolare, il presidente Fiorini punta sul concetto di gioco integrato: nell’amichevole si affronteranno coppie di atleti composte rispettivamente da Junior/Senior, Paralimpico/Senior, Femminile/Senior. “Al nostro fianco – chiosa il presidente della bocciofila – per tutta la stagione 2021 avremo sarà Casa di Cura Quisisana, che supporterà gli allenamenti gratuiti per gli atleti paralimpici e gli ingenti costi per la gestione e la manutenzione  delle corsie di gioco”.

Quisisana, che sarà presente all’evento con il presidente Giorgio Piacentini, sponsorizzerà vari eventi, tra cui questo evento di  presentazione, ma il presidente della società ricorda il prezioso contributo economico da parte del Comune di Ferrara, del Cip e della Fib, che hanno inserito il progetto tra quelli sostenuti nella ripartenza post lockdown. “Accademia – afferma il coordinatore tecnico Andrea Mazzoni – ha l’obiettivo di diffondere buone pratiche per promuovere la diversità nello sport e combattere tutte le forme di discriminazione, la pari opportunità di accesso e di pratica sportiva per tutti, indipendentemente da condizioni di disabilità, cultura, svantaggio socio-economico. Durante l’evento – continua Mazzoni – presenteremo le squadre giovanili e paralimpiche con un breve saggio integrato sui giochi pre-sportivi praticati, oltre a un secondo importante sponsor, Amsef, che sosterrà parte dei costi relativi alla promozione dello sport tra i giovanissimi, comprendendo anche i più piccoli con disabilità e altri bisogni educativi speciali. L’Accademia boccistica estense può vantare una squadra di 1^ categoria, che farà da chioccia ai più giovani e ai ragazzi del gruppo paralimpico, oltre a una rosa agonistica juniores che partecipa al campionato nazionale a squadre. I più giovani sono rappresentati da una squadra di avviamento U15 e da un nutrito gruppo di una ventina di U12, a cui si aggiungono i gruppi paralimpici, suddivisi nel settore agonistico e in quello ludico-sportivo costituito dai tesserati provenienti dai progetti dei centri socio riabilitativi della provincia, senza dimenticare la nutritarappresentanza di giocatori, amatori e agonisti, del settore senior, con un’età media di oltre 60 anni”.

Alla presenza di autorità politiche, istituzionali e sportive, alle 14.45 si svolgerà la presentazione e poco dopo le 15 gli atleti faranno il loro ingresso in campo sulle corsie di viale Orlando Furioso, per quello che si preannuncia la prima di tante giornate di inclusione e sport.

Ecco gli atleti che scenderanno in campo, con breve curriculum sportivo:

Asd La Ferrarese
Atleti senior cat. A: Davide Zerbini (6 gare nazionali; 1 master regionale);
Iuri Pedocchi (1 titolo italiano a squadre 1^ categoria; gare 5 nazionali);
Manolito Pedocchi (campione italiano a squadre 1^ categoria + 1 nazionale);
Carlo Bergamini; Ilario Vallini; Massimo Borsetti.
Atleta femminile cat. A1 Elite: Silvia Pesavento (3 titoli italiani)
Atleti juniores: Amjed Rassas; Kacper Rolfini
Atleti paralimpici; Mario Maggi; Marco Pareschi
Resp. Tecnico: Andrea Mazzoni (4 titoli italiani; 1 titolo italiano a
squadre; 1 master regionale; 14 gare nazionali; formatore Fib
regionale, tutor e istruttore Fib 2° livello)

Bocciofila Libertas Repubblica di San Marino
Atleti senior cat. A: Marco Cesini (64 gare nazionali, 2 campionati
italiani, 3 campionati a squadre); Jacopo Frisoni (argento ai World
Games e 3 argenti europei, 2 bronzi europei); Enrico Dall’Olmo (oro ai
Giochi del Mediterraneo, argento World Games, 2 argenti europei);
Atleta femminile: Stella Paoletti (3 bronzi europei, 1 argento ai mondiali)
Atleta juniores – Aris Fantini
Atleta paralimpica / Special Olympics – Eleonora Santolini
Responsabile tecnico – Tomas Santolini

Grazie per aver letto questo articolo...

Da 15 anni Estense.com offre una informazione indipendente ai suoi lettori e non ha mai accettato fondi pubblici per non pesare nemmeno un centesimo sulle spalle della collettività. Ora la crisi che deriva dalla pandemia Coronavirus coinvolge di rimando anche noi.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati, in questo periodo, non è più sufficiente.
Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge e, speriamo, ci apprezza di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di ferraresi che ci leggono ogni giorno, può diventare fondamentale.


OPPURE
se preferisci non usare PayPal ma un normale bonifico bancario (anche periodico)
puoi intestarlo a:

Scoop Media Edit

IBAN: IT06D0538713004000000035119
(Banca BPER)
Causale: Donazione per Estense.com
Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy.

Chiudi