Mar 22 Set 2020 - 26 visite
Stampa

Iscrizioni alla Scuola di Teatro e Cinema di Occhiobello

Saranno aperte da giovedì 1 ottobre e l'inizio delle lezioni è fissato per il 27 ottobre

Il gruppo del Tpo a Venezia 2020

Occhiobello. Da giovedì 1 ottobre saranno aperte le iscrizioni ai corsi della Scuola di Teatro, Cinema e Televisione del Comune di Occhiobello, ormai nota come Tpo, Teatro Polivalente di Occhiobello, diretta dal regista Ferdinando De Laurentis. La scuola, attiva dal 1996, è aperta a tutti. L’inizio delle lezioni è fissato per martedì 27 ottobre, alle 20.30 a Santa Maria Maddalena in un luogo ancora da definirsi causa Covid. Le lezioni si tengono due volte alla settimana, martedì e giovedì dalle 20.30 alle 23 circa.

Durante l’anno, oltre alla teoria (dizione, lettura espressiva, recitazione, educazione della voce, cinematografia, scrittura, regia, ecc.) si realizzeranno programmi televisivi, film, audiostorie e piece teatrali. Anche quest’anno, gli allievi si cimenteranno già da subito con un programma televisivo in onda su Tva Vicenza ogni martedì alle 17.30, il pluripremiato “Parliamone”, diventato un magazine televisivo monotematico con temi innovativi e spesso tabù rivolto a un pubblico giovane e parteciperanno alla realizzazione del lungometraggio “Una storia dal passato” (titolo ancora provvisorio), le cui riprese inizieranno nel mese di marzo 2021. “Quest’anno, malgrado il covid 19 abbiamo ottenuto molte soddisfazioni – dice la veterana Greta Zarano, neo diplomata alla scuola e conduttrice televisiva – a partire dal Tg2 che ha parlato del nostro film “La vita che verrà” di cui l’uscita al cinema è prossima fino ai premi Variety Awards per la trasmissione televisiva Parliamone, giunta al quarto anno consecutivo e 170 puntate realizzate e alla Guida di Repubblica “Mare del Veneto” che ha visto il nostro direttore Ferdinando De Laurentis testimonial della terra polesana e nella quale si parla di noi”.

“Chi si iscrive alla nostra scuola va subito in video e sul set, dove impara direttamente il mestiere, quindi partecipa a tutte le fasi del lavoro, tanto che già al primo anno i nostri allievi hanno già un curriculum di tutto rispetto”, afferma il direttore artistico Ferdinando De Laurentis.

“Il nostro corso vuole essere uno spazio ideale in cui confluiscano esperienze, convivano motivazioni, maturino passioni; – dice il neo diplomato Adelmo Macchioni entrato nella compagnia stabile del Tpo – un ambiente protetto e proficuo dove la crescita creativa e aspirazioni individuali si incontrino con un’attenta professionalità e una proposta didattica solida e vivace. Le finalità del corso sono quelle di introdurre persone di ogni età nel mondo dello spettacolo, di abituarli al suo linguaggio e imparare divertendosi e facendo qualcosa di diverso dalla solita routine, ma non solo, anche dalle altre scuole di questo genere”.

“Si impara e ci si diverte”, ha detto il neo diplomato Davide D’Ambrosio, attore e regista, che aggiunge: “Frequentare la scuola del Tpo mi ha permesso di imparare le prime nozioni di recitazione e di conoscere un gruppo di persone molto affiatato anche fuori dai set o dalla scena. È una bellissima esperienza, più che positiva, avvicinarsi alla recitazione”.

Il costo complessivo annuale dell’iscrizione è di 420 euro per i non residenti nel Comune di Occhiobello e di 360 euro per i residenti da pagare in due rate. Per le iscrizioni per l’anno accademico 2020/21 si può telefonare al 333.7222713, o scrivere a ferdinando.delaurentis@gmail.com.

Al termine dei due anni di corso viene rilasciato un diploma, dopo il quale è possibile entrare a far parte della compagnia del Tpo. “Studio e lavoro è quello che facciamo quotidianamente – dice Ferdinando De Laurentis – non ci si annoia, tutti insieme condividiamo emozioni e soddisfazioni dallo script teatrale o cinematografico fino al prodotto finale, su un palco teatrale o su uno schermo cinematografico. Si vivono tutte le fasi insieme. E poi ci sono momenti unici come la partecipazione alla Mostra del cinema di Venezia o ad altre manifestazioni, la magia di vedersi sullo schermo di una sala cinematografica o del televisore di casa. Ogni anno si aggiungono sempre nuovi progetti e nuove esperienze”.

Info: sul sito www.accademiatpo.it.

Grazie per aver letto questo articolo...

Da 15 anni Estense.com offre una informazione indipendente ai suoi lettori e non ha mai accettato fondi pubblici per non pesare nemmeno un centesimo sulle spalle della collettività. Ora la crisi che deriva dalla pandemia Coronavirus coinvolge di rimando anche noi.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati, in questo periodo, non è più sufficiente.
Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge e, speriamo, ci apprezza di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di ferraresi che ci leggono ogni giorno, può diventare fondamentale.


OPPURE
se preferisci non usare PayPal ma un normale bonifico bancario (anche periodico)
puoi intestarlo a:

Scoop Media Edit

IBAN: IT06D0538713004000000035119
(Banca BPER)
Causale: Donazione per Estense.com
Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy.

Chiudi