Mer 16 Set 2020 - 551 visite
Stampa

Al liceo Ariosto tutti in classe dal 21 settembre

Una settimana sperimentale con la didattica mista, poi si torna in aula in maniera scaglionata

Da lunedì 21 settembre, tutti gli studenti del liceo Ariosto potranno tornare a seguire le lezioni in classe. Dopo la prima settimana di ‘rodaggio’, infatti, da lunedì prossimo le lezioni si terranno in presenza per tutti gli studenti delle classi del liceo, dalle prime dalle quinte.

In attesa dei banchi da parte del Ministero dell’Istruzione, nelle aule dove non è fisicamente possibile il distanziamento previsto (un metro dalle rime buccali) sarà obbligatorio indossare sempre la mascherina.

A darne comunicazione è una circolare emanata dalla dirigente scolastica Isabella Fedozzi che, constatato l’andamento della prima giornata di ripresa delle attività, ha deciso di limitare la soluzione sperimentale ‘mista’ a una sola settimana rispetto alle due previste.

E così a partire da giovedì 17 settembre avrà luogo la rotazione con i gruppi B in presenza e i gruppi A a distanza, mentre dal 21 si potrà tornare tutti in classe in maniera scaglionata: ore 8.10 per le classe prime, 9-10 classi seconde, 10.10 classi terze, quarte e quinte. Dal giorno successivo l’orario di inizio delle lezioni sarà regolarmente fissato alle 8.10.

Una bella notizia per studenti e famiglie, preoccupati da questa ripresa ‘zoppicante’ con la didattica mista. “Ero rimasto piuttosto perplesso per l’avvio che prevede che metà degli studenti segua le lezioni da casa” conferma il padre di una studentessa al primo anno, che aveva scritto alla redazione e alla stessa direzione scolastica per segnalare questo “disservizio sulla base di una scelta arbitraria e non condivisibile”.

I problemi segnalati dai genitori spaziavano dai danni alla vista per l’uso prolungato dei monitor alla comprensione adeguata della lezione fino al divario digitale che rischiava di escludere chi non aveva i mezzi idonei – tra dispositivi e connessione – per seguire le lezioni da casa. Problemi ‘superati’ dalla nuova circolare dell’Ariosto che dal 21 settembre tornerà ad accogliere tutti i suoi studenti in aula.

Grazie per aver letto questo articolo...

Da 15 anni Estense.com offre una informazione indipendente ai suoi lettori e non ha mai accettato fondi pubblici per non pesare nemmeno un centesimo sulle spalle della collettività. Ora la crisi che deriva dalla pandemia Coronavirus coinvolge di rimando anche noi.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati, in questo periodo, non è più sufficiente.
Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge e, speriamo, ci apprezza di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di ferraresi che ci leggono ogni giorno, può diventare fondamentale.


OPPURE
se preferisci non usare PayPal ma un normale bonifico bancario (anche periodico)
puoi intestarlo a:

Scoop Media Edit

IBAN: IT06D0538713004000000035119
(Banca BPER)
Causale: Donazione per Estense.com
Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy.

Chiudi