Ven 11 Set 2020 - 184 visite
Stampa

Coopstartup Estense, bando prorogato al 15 ottobre

Legacoop: “Vogliamo raccogliere un numero ampio di progetti, per premiare i cinque migliori con oltre 50.000 euro”

È prorogata al 15 ottobre la scadenza per candidarsi a Coopstartup Estense. Ripartire in cooperativa, il bando promosso da Legacoop Estense e Coopfond per selezionare i cinque migliori progetti imprenditoriali cooperativi. In palio oltre 50.000 euro: 2 premi ordinari del valore di 12.000 euro e 3 premi speciali del valore di 9.500 euro, resi disponibili anche grazie al sostegno di una rete di cooperative partner.

“In questi 2 mesi di promozione del bando abbiamo avuto buoni riscontri, e sono già diverse le candidature che abbiamo ricevuto”, afferma Chiara Bertelli, referente territoriale di Legacoop Estense. “Abbiamo però deciso di posticipare di un mese la scadenza, per dare il giusto tempo a chi, di rientro dalla pausa estiva, abbia il desiderio di rimettersi in gioco e proporre un’idea di impresa. Pensiamo che un’iniziativa come Coopstartup sia un’occasione importante per ripartire con nuovi progetti imprenditoriali in una fase complessa come quella che stiamo attraversando. Speriamo quindi che siano in tanti a voler condividere con noi la loro idea di impresa, per vederla crescere in un percorso di affiancamento e tutoraggio”.

Coopstartup Estense, infatti, in aggiunta agli oltre 50.000 € a fondo perduto, prevede un programma di formazione, tutoraggio, accompagnamento e accelerazione di nuova impresa cooperativa. L’iniziativa si rivolge a gruppi di almeno 3 persone, che intendano costituire un’impresa cooperativa con sede legale ed operativa nelle province di Ferrara e Modena. Nella valutazione saranno favoriti con punteggio premiante: i gruppi composti in maggioranza da giovani di età inferiore o uguale a 40 anni; i gruppi composti in maggioranza da donne; le iniziative collocate in Aree interne e in Aree rurali. Possono essere candidati progetti in qualsiasi settore economico, verranno però prediletti i progetti volti allo sviluppo sostenibile e al raggiungimento degli obiettivi dell’Agenda 2030.

“In questa fase, insieme ai partner del bando, stiamo coinvolgendo tutti gli attori del territorio per individuare progetti imprenditoriali in nuce, che possano trovare in Coopstartup le risorse e il supporto necessari a svilupparsi”, conclude Bertelli. “Nello specifico, ricerchiamo progetti di economia circolare, servizi utili ai cittadini nello svolgimento delle attività quotidiane, progetti volti a mantenere i servizi nei luoghi periferici del nostro territorio, progetti di rigenerazione e riqualificazione urbana ed energetica. Ma anche aggregazione in cooperativa di piccoli imprenditori o progetti di acquisizione, da parte dei lavoratori, di imprese con problemi di ricambio generazionale”.

Il bando è online sul sito www.coopstartup.it/estense. 

Grazie per aver letto questo articolo...

Da 15 anni Estense.com offre una informazione indipendente ai suoi lettori e non ha mai accettato fondi pubblici per non pesare nemmeno un centesimo sulle spalle della collettività. Ora la crisi che deriva dalla pandemia Coronavirus coinvolge di rimando anche noi.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati, in questo periodo, non è più sufficiente.
Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge e, speriamo, ci apprezza di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di ferraresi che ci leggono ogni giorno, può diventare fondamentale.


OPPURE
se preferisci non usare PayPal ma un normale bonifico bancario (anche periodico)
puoi intestarlo a:

Scoop Media Edit

IBAN: IT06D0538713004000000035119
(Banca BPER)
Causale: Donazione per Estense.com
Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy.

Chiudi