Lun 24 Ago 2020 - 1832 visite
Stampa

Malore fatale alla guida, muore pescatore di Goro

Il 56enne Marco Frisatti è uscito di strada lungo la via Cristina. Vani i tentativi di soccorso. Intervenuti 118, carabinieri e vigili del fuoco

(foto di archivio)

Bosco Mesola. Tragedia all’alba lungo la via Cristina tra Bosco Mesola e Goro, dove ha perso la vita un uomo di 56 anni nativo di Codigoro ma residente a Goro, il pescatore Marco Frisatti.

L’uomo attorno alle 6.20 stava percorrendo la strada con la sua Peugeot quando ha improvvisamente accusato un malore, perdendo così il controllo del mezzo che è lentamente uscito di strada finendo giù da una piccola scarpata a bordo strada.

La scena è stata vista da alcuni testimoni che hanno immediatamente allertato i soccorsi. I vigili del fuoco di Codigoro hanno estrato l’uomo dall’abitacolo affidandolo ai sanitari del 118 giunti sul posto con un’ambulanza, ma non hanno potuto fare altro che constatare il decesso del 56enne, probabilmente deceduto già prima di uscire di strada.

La vettura della persona deceduta

Sono intervenuti anche i carabinieri per i rilievi e per regolare il traffico durante le operazioni di soccorso. Dopo essere stata messa in sicurezza, la vettura è stata rimossa dal soccorso stradale Serra.

Marco Frisatti era conosciuto a Goro, essendo da sempre pescatore e grande lavoratore. Viveva con la madre anziana, non era sposato e non aveva figli. Lascia, oltre alla madre, anche tre fratelli.

Grazie per aver letto questo articolo...

Da 15 anni Estense.com offre una informazione indipendente ai suoi lettori e non ha mai accettato fondi pubblici per non pesare nemmeno un centesimo sulle spalle della collettività. Ora la crisi che deriva dalla pandemia Coronavirus coinvolge di rimando anche noi.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati, in questo periodo, non è più sufficiente.
Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge e, speriamo, ci apprezza di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di ferraresi che ci leggono ogni giorno, può diventare fondamentale.


OPPURE
se preferisci non usare PayPal ma un normale bonifico bancario (anche periodico)
puoi intestarlo a:

Scoop Media Edit

IBAN: IT06D0538713004000000035119
(Banca BPER)
Causale: Donazione per Estense.com
Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy.

Chiudi