Mar 18 Ago 2020 - 576 visite
Stampa

Arresto convalidato per l’evaso, forse si è aiutato con un sacco da boxe

Il processo rinviato a novembre, qualche giorno prima aveva fatto richiesta di messa in prova ai servizi sociali

È stato convalidato nella tarda mattinata di lunedì l’arresto di Baba Zacaria, il 30enne di Ostiglia evaso a Ferragosto dal carcere di Ferrara e catturato domenica dalla Polizia di Stato nella zona dell’ex distilleria.

Il suo legale, l’avvocato Paolo Bicocchi, ha chiesto i termini a difesa, per cui il processo davanti alla giudice Giulia Caucci è stato rinviato a novembre.

Zacaria è fuggito scavalcando il muro di cinta dell’area della semi-libertà, forse – ma nell’udienza di convalida non è emerso il dettaglio – aiutandosi con un sacco da boxe.

Il 30enne – che sta scontando una pena detentiva a 4 anni per vari reati, tra i quali furto e resistenza a pubblico ufficiale – sarebbe uscito dal carcere il 26 settembre del 2022 (e non alla fine di quest’anno come era emerso in un primo momento). Il suo avvocato, il 12 agosto, qualche giorno prima della fuga, aveva presentato richiesta di messa in prova ai servizi sociali o, in alternativa, la detenzione domiciliare a partire da ottobre, mese dal quale scatta un residuo di pena inferiore ai due anni.

Grazie per aver letto questo articolo...

Da 17 anni Estense.com offre una informazione indipendente ai suoi lettori e non ha mai accettato fondi pubblici per non pesare nemmeno un centesimo sulle spalle della collettività.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati non sempre è sufficiente.
Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge e, speriamo, ci apprezza di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di ferraresi che ci leggono ogni giorno, può diventare fondamentale.


OPPURE
se preferisci non usare PayPal ma un normale bonifico bancario (anche periodico)
puoi intestarlo a:

Scoop Media Edit

IBAN: IT06D0538713004000000035119
(Banca BPER)
Causale: Donazione per Estense.com
Stampa