Ven 14 Ago 2020 - 818 visite
Stampa

Coronavirus a Ferrara: positivi, decessi e ricoveri stanno a zero

Tutto fermo sul fronte dell'epidemia nel territorio provinciale. Crescono solo le persone in isolamento domiciliare

Nella provincia di Ferrara ancora una giornata ‘a tre zeri’ sul fronte dell’epidemia da Coronavirus, corrispondenti all’assenza di nuovi decessi, di nuovi positivi e di nuovi ricoveri.

Un bollettino assolutamente confortante, quello diffuso dalle aziende sanitarie, che come due giorni fa offre un quadro della situazione non preoccupante, sebbene sia assolutamente chiaro che non si possa abbassare la guardia.

Intanto, mentre il numero dei decessi dall’inizio dell’epidemia rimane fermo a 181, un nuovo paziente è stato dimesso da un reparto Covid dell’ospedale di Cona, riducendo così gli attuali ricoverati nel nosocomio cittadino a 9 (su 36 posti letto totali), mentre all’ospedale del Delta le persone ricoverate ad oggi sono 2 su 10 posti complessivamente disponibili.

L’assenza di nuovi positivi risulta dai referti di 221 tamponi analizzati dai laboratori nelle ultime 24 ore, così da mantenere il conto totale dei contagi dall’inizio dell’emergenza a 1.107. E stabile è anche il dato dei casi attivi (malati effettivi attuali), fermo da tre giorni a 77. Intanto nessuno nelle ultime ore ha ottenuto esito negativo da due tamponi effettuati a distanza di una settimana l’uno dall’altro, per cui le persone dichiarate clinicamente guarite restano complessivamente 849 da quando è iniziata l’emergenza.

In doppia cifra invece gli isolamenti domiciliari di persone entrate in contatto con positivi o tornate dall’estero: sono 19, di cui 8 residenti a Ferrara. Nessuno poi ha dovuto ricorrere alla sorveglianza telefonica, mentre da isolamento e sorveglianza nel frattempo sono uscite ben 47 persone.

Infine, fra il personale sanitario attualmente risultano 2 positivi all’azienda ospedaliera e nessuno all’Azienda Usl di Ferrara.

Grazie per aver letto questo articolo...

Da 15 anni Estense.com offre una informazione indipendente ai suoi lettori e non ha mai accettato fondi pubblici per non pesare nemmeno un centesimo sulle spalle della collettività. Ora la crisi che deriva dalla pandemia Coronavirus coinvolge di rimando anche noi.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati, in questo periodo, non è più sufficiente.
Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge e, speriamo, ci apprezza di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di ferraresi che ci leggono ogni giorno, può diventare fondamentale.


OPPURE
se preferisci non usare PayPal ma un normale bonifico bancario (anche periodico)
puoi intestarlo a:

Scoop Media Edit

IBAN: IT06D0538713004000000035119
(Banca BPER)
Causale: Donazione per Estense.com
Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy.

Chiudi