Sab 18 Lug 2020 - 27 visite
Stampa

Un bando per i lavori alla biblioteca comunale di Portomaggiore

Palazzo Gulinelli necessità di interventi urgenti per 150mila euro

Portomaggiore. E’ uscito durante la scorsa settimana il bando di gara per assegnare i lavori di riqualificazione di Palazzo Gulinelli, sede della biblioteca comunale “Peppino Impastato”.

Gli interventi sono consistenti (quadro economico da 150mila euro) e riguardano il miglioramento della vivibilità ed utilizzo della struttura: rifacimento dell’impianto di riscaldamento, installazione impianto di climatizzazione estiva, sostituzione di tutto l’impianto di illuminazione interna, sostituzione di alcuni serramenti esterni, nuovi tendaggi, acquisto di dotazioni di arredo sia interno che esterno, sistemazione ed abbellimento del giardino. L’assegnazione alla ditta vincitrice sarà a fine luglio, i lavori dureranno circa 2 mesi e mezzo.

“Avevamo candidato la riqualificazione di Palazzo Gulinelli ad un finanziamento regionale. La somma ottenuta – dice l’assessore Bernardi – ci permette finalmente di realizzare alcuni interventi necessari per migliorare non solo l’estetica ma anche il comfort di chi usa i locali della biblioteca, alla fine avremo un ambiente utilizzabile anche d’estate per lo studio, una esigenza che più volte ci è stata manifestata”.

“In questi anni – spiega poi l’assessore Molesini – abbiamo fatto il possibile per rendere la nostra Biblioteca il centro nevralgico delle attività culturali di Portomaggiore: non solo nelle sue “funzioni tradizionali” ma anche nella messa in calendario di eventi, in collaborazione con enti, associazioni e realtà locali che manifestano interesse nel tenere vivi gli aspetti culturali della comunità. A lavori ultimati i tanti portuensi che la frequentano potranno godere di spazi più accoglienti e attrezzati, dedicati alle diverse esigenze e fasce di età”.

Grazie per aver letto questo articolo...

Da 15 anni Estense.com offre una informazione indipendente ai suoi lettori e non ha mai accettato fondi pubblici per non pesare nemmeno un centesimo sulle spalle della collettività. Ora la crisi che deriva dalla pandemia Coronavirus coinvolge di rimando anche noi.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati, in questo periodo, non è più sufficiente.
Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge e, speriamo, ci apprezza di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di ferraresi che ci leggono ogni giorno, può diventare fondamentale.


OPPURE
se preferisci non usare PayPal ma un normale bonifico bancario (anche periodico)
puoi intestarlo a:

Scoop Media Edit

IBAN: IT06D0538713004000000035119
(Banca BPER)
Causale: Donazione per Estense.com
Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy.

Chiudi