Gio 9 Lug 2020 - 1085 visite
Stampa

Ferrara si è dimenticata del suo campeggio

Che fine ha fatto il campeggio comunale di via Gramicia? Se lo chiede il consigliere del Pd Simone Merli, che con una interrogazione – corredata di foto – fa presente alla giunta Fabbri lo stato di degrado in cui versa negli ultimi mesi la struttura.

“La situazione creatasi durante e nel post emergenza Covid ha determinato e sta determinando grandi difficoltà a tutto il comparto turistico – scrive Merli -; oltre ciò che è stato fatto che nessuno mette in discussione, vadano attivate tutte le potenzialità che la Città può offrire”. Il dem fa presente che “tra queste ha sempre svolto un ruolo molto importante il Campeggio Comunale Estense di via Gramicia, 76”.

E dal momento che “il turismo rappresentato dai fruitori dei campeggi è sempre stato ed è importante per ogni città, pertanto anche per Ferrara” e che il campeggio è ancora chiuso “e non esiste alcuna comunicazione in merito relativamente a quando e come riaprirà”, Merli fa presente che “l’area versa in stato di evidente abbandono” e che “se si vuole rilanciare Ferrara vanno colte non solo tutte le opportunità (vecchie e nuove) ma non si può non partire da ciò che è già presente”.

Alla luce di questi fatti, il consigliere chiede quando e come riaprirà il campeggio comunale, “dal momento che la convenzione è scaduta il 30 aprile e che ad oggi non si hanno notizie di eventuali rinnovi o di una nuova procedura di selezione di un gestore”.

Grazie per aver letto questo articolo...

Da 15 anni Estense.com offre una informazione indipendente ai suoi lettori e non ha mai accettato fondi pubblici per non pesare nemmeno un centesimo sulle spalle della collettività. Ora la crisi che deriva dalla pandemia Coronavirus coinvolge di rimando anche noi.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati, in questo periodo, non è più sufficiente.
Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge e, speriamo, ci apprezza di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di ferraresi che ci leggono ogni giorno, può diventare fondamentale.


OPPURE
se preferisci non usare PayPal ma un normale bonifico bancario (anche periodico)
puoi intestarlo a:

Scoop Media Edit

IBAN: IT06D0538713004000000035119
(Banca BPER)
Causale: Donazione per Estense.com
Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy.

Chiudi