Mer 8 Lug 2020 - 170 visite
Stampa

Tempo d’Estate in Castello, al via la vendita dei biglietti

Disponibili 130 ticket online, la capienza massima è di 190 posti

Da oggi, mercoledì 8 luglio, si potranno acquistare i biglietti per gli spettacoli e i concerti della rassegna “Tempo d’Estate in Castello”.

Per ogni evento saranno in vendita online – sul sito web del Teatro Comunale di Ferrara (www.teatrocomunaleferrara.it) e sul portale www.vivaticket.it – 130 posti, con la possibilità di acquistare fino a 4 biglietti; chi compra più di un biglietto, certifica in automatico che le persone a cui sono destinati i titoli di ingresso sono congiunti, di conseguenza in questi casi verranno assegnati posti vicini.

Gli spettatori che hanno acquistato online dovranno presentarsi all’ingresso nella fascia oraria che va dalle 20.15 alle 20.45, saranno fatti entrare a piccoli gruppi e saranno fatti accomodare secondo i relativi distanziamenti, a seconda che siano singoli o congiunti.

I posti rimanenti (la capienza massima è di 190 posti, in ottemperanza alle disposizioni dei decreti governativi) verranno venduti nelle sere stesse degli eventi in programma, tra le 20.45 e le 21.15: anche in questo caso varranno le modalità di accesso descritte prima.

Per ogni serata saranno disponibili tre accessi riservati a persone con disabilità insieme ai relativi accompagnatori, il cui accesso avverrà a partire dalle 20.45; è possibile richiedere la prenotazione alla biglietteria del teatro inviando una email all’indirizzo biglietteria.teatro@comune.fe.it.

Non c’è assegnazione dei posti, il pubblico potrà sedersi liberamente ma nel rispetto delle distanze che il personale di sala comunicherà ed indicherà con apposita segnaletica.

Gli spettacoli che dovessero essere annullati in caso di maltempo verranno rinviati e recuperati al Teatro Comunale “Claudio Abbado” in una data compresa tra ottobre e dicembre.

Grazie per aver letto questo articolo...

Da 15 anni Estense.com offre una informazione indipendente ai suoi lettori e non ha mai accettato fondi pubblici per non pesare nemmeno un centesimo sulle spalle della collettività. Ora la crisi che deriva dalla pandemia Coronavirus coinvolge di rimando anche noi.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati, in questo periodo, non è più sufficiente.
Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge e, speriamo, ci apprezza di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di ferraresi che ci leggono ogni giorno, può diventare fondamentale.


OPPURE
se preferisci non usare PayPal ma un normale bonifico bancario (anche periodico)
puoi intestarlo a:

Scoop Media Edit

IBAN: IT06D0538713004000000035119
(Banca BPER)
Causale: Donazione per Estense.com
Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy.

Chiudi