Mer 1 Lug 2020 - 23 visite
Stampa

Riaprono i centri estivi e il Comune agevola le famiglie

Le iniziative messe in campo dall'Amministrazione per permettere a tutti i bambini di Tresignana di frequentare

Tresignana. Nonostante l’emergenza sanitaria dei mesi scorsi e il clima di forte incertezza sulle modalità di apertura delle attività dei centri ricreativi estivi, l’Amministrazione comunale di Tresignana ha portato avanti un obiettivo che poteva sembrare utopistico fino a qualche settimana fa: attivare un percorso di attività ludico-ricreative che coinvolgessero i bambini del territorio comunale, dopo un periodo di grandi restrizioni soprattutto a livello di socialità, fornendo al tempo stesso alle famiglie, spesso con entrambi i genitori lavoratori, un supporto organizzativo.

Sulla base di questi presupposti, il 22 giugno è partita l’edizione zero del Tenda Summer School Junior, un campus teatrale finanziato dalla stessa amministrazione, che ha coinvolto 32 ragazzi dai 6 ai 13 anni in un’esperienza unica nel suo genere.

Dal 29 giugno fino al 28 agosto avranno inizio i Centri Estivi Ricreativi Comunali, dove l’impegno, oltre che organizzativo, è stato sul piano economico per mantenere le rette uguali agli anni precedenti nonostante i costi di gestione siano raddoppiati, proprio per non gravare sulle famiglie.

In questa progettazione non si è voluto escludere nessuno. Vista l’impossibilità logistica per il comune di Tresignana di poter estendere la stessa offerta ricreativa anche ai bambini più piccoli della fascia di età 0-6 anni, con la delibera di giunta del 30 giugno l’Amministrazione comunale ha disposto un contributo alle famiglie di 90 euro settimanali per quattro settimane, pari a 360 euro, finalizzato a ripianare parzialmente il costo sostenuto per la retta di frequenza. 

Un investimento da 20.000 euro che sarà di sicuro sostegno alle famiglie residenti nel comune di Tresignana per poter far fronte all’aumento importante delle rette, registrato a causa dell’emergenza Covid.

Per concludere, il 1° luglio riaprirà anche il nido comunale gestito dalla coop Le Formiche di Formignana per tutto il mese di luglio.

Grazie per aver letto questo articolo...

Da 15 anni Estense.com offre una informazione indipendente ai suoi lettori e non ha mai accettato fondi pubblici per non pesare nemmeno un centesimo sulle spalle della collettività. Ora la crisi che deriva dalla pandemia Coronavirus coinvolge di rimando anche noi.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati, in questo periodo, non è più sufficiente.
Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge e, speriamo, ci apprezza di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di ferraresi che ci leggono ogni giorno, può diventare fondamentale.


OPPURE
se preferisci non usare PayPal ma un normale bonifico bancario (anche periodico)
puoi intestarlo a:

Scoop Media Edit

IBAN: IT06D0538713004000000035119
(Banca BPER)
Causale: Donazione per Estense.com
Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy.

Chiudi