Mar 30 Giu 2020 - 52 visite
Stampa

Pesca sportiva, partono a settembre due tornei della Fipsas

Il calendario delle competizioni legate alle specialità Colpo e Feeder

Come tutti gli altri sport, anche la pesca sta cominciando a tracciare la strada per poter tornare alla normalità, il momento è ancora ovviamente molto difficile, ma con tutte le accortezze del caso a breve anche i pescatori che praticano la pesca agonistica potranno ricominciare a partecipare a manifestazioni.

L’incontro che si è tenuto lo scorso 22 giugno tra il Comitato di Settore Provinciale e i presidenti delle società affiliate alla locale Sezione Fipsas ha prodotto un calendario gare, nuove modalità per effettuare sorteggi e abbinamenti prima delle gare, nuove modalità per iscrizioni e premiazioni e ovviamente ha messo in campo tutte le misure e le tutele contro il Covid 19.

Dall’incontro sono usciti due tornei, uno legato alla specialità Colpo e uno legato alla specialità Feeder.

Si parte il 13 settembre nel Po di Volano a Medelana/Navigabile Fiscaglia per il Colpo, 20 settembre Po di Volano Medelana per il Feeder, 27 settembre Sud Est Anita per il Colpo, 4 ottobre Sud Est Anita per il Feeder, 11 ottobre Ostellato Vecchio per il Colpo, 18 ottobre Ostellato Vallette per il Feeder, 25 ottobre Po di Volano Medelana/Navigabile Fiscaglia per il Colpo, 8 novembre Po di Volano Medelana/Navigabile Fiscaglia per il Feeder.

Come si vede dal calendario è stato inserito nel contesto della attività provinciale il neonato tratto del Navigabile a Fiscaglia per cominciare a sondarne le potenzialità in funzione di più importanti appuntamenti per l’annata agonistica 2021. In questi giorni sono arrivati dal settore nazionale di Roma anche gli appuntamenti a livello nazionale che interesseranno il nostro territorio per questo stranissimo 2020. Il primo importante appuntamento che interesserà la nostra provincia è il Campionato Italiano a Box a tecnica Feeder che vede la presenza di 100 formazioni provenienti da tutta l’Italia e si disputerà nei giorni 12 e 13 settembre. A seguire la Fipsas Nazionale organizza un torneo in 16 prove che toccherà tutti i più importanti campi di gara a livello nazionale e ovviamente tra questi c’è il campo di gara del Circondariale ad Ostellato. La tappa ferrarese del torneo denominato “Andrà tutto bene” è quella del 20 settembre con la partecipazione di 100 squadre. A chiudere l’annata agonistica ad alto livello nei giorni 31 ottobre e 1 novembre, sempre ad Ostellato si disputerà la due giorni dell’Italia Master.

Grazie per aver letto questo articolo...

Da 15 anni Estense.com offre una informazione indipendente ai suoi lettori e non ha mai accettato fondi pubblici per non pesare nemmeno un centesimo sulle spalle della collettività. Ora la crisi che deriva dalla pandemia Coronavirus coinvolge di rimando anche noi.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati, in questo periodo, non è più sufficiente.
Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge e, speriamo, ci apprezza di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di ferraresi che ci leggono ogni giorno, può diventare fondamentale.


OPPURE
se preferisci non usare PayPal ma un normale bonifico bancario (anche periodico)
puoi intestarlo a:

Scoop Media Edit

IBAN: IT06D0538713004000000035119
(Banca BPER)
Causale: Donazione per Estense.com
Stampa