Gio 4 Giu 2020 - 161 visite
Stampa

Summertime: la fiction firmata netflix realizzata con il patrocinio del Comune di Ravenna e grazie al sostegno della Emilia-Romagna Film Commission

Una delle serie tv del momento, acclamata dai giovani ma non solo, è senza dubbio Summertime, proposta da Netflix. Per conoscerla da vicino abbiamo intervistato il team di Pianeta Donne, sito dedicato all’intrattenimento e al mondo femminile, che propone approfondimenti sul mondo dello spettacolo e i suoi protagonisti.

Che cos’è Summertime? Spiegatelo ai lettori che ancora non la conoscono

Si tratta di un prodotto teen ma, soprattutto, è una delle poche serie di Netflix di produzione italiana. Al centro della trama c’è la storia d’amore tra Ale e Summer, ambientata in estate: i fatti messi in scena sono destinati a cambiare le loro esistenze, quelle dei loro familiari e quelle dei loro amici. La fiction è stata realizzata con il patrocinio del Comune di Ravenna e grazie al sostegno della Emilia-Romagna Film Commission: infatti il centro della storia è rappresentato dalla riviera romagnola, resa attraente da una fotografia che si fa apprezzare per i suoi toni intensi e i suoi colori caldi.

Per esempio, quali posti potremo riconoscere?

Cesenatico, in primo luogo: questa località collocata tra Ravenna e Rimini è il fulcro delle amicizie e delle storie d’amore che sono la base di tutto il telefilm. I suoi stabilimenti balneari accolgono gli incontri e i dialoghi dei personaggi, tra spiagge di sabbia morbida e ombrelloni. Cesenatico è una meta turistica non solo balneare: questo borgo marittimo antico, infatti, offre a chi lo visita anche un centro storico molto suggestivo, valorizzato dalle strutture turistiche moderne di cui si può usufruire. A essere immortalata, nello specifico, è la spiaggia di Ponente: qui si trova il Bagno Paradiso, una presenza stabile nelle 8 puntate che compongono la serie. Sorto negli anni Cinquanta del secolo scorso, questo stabilimento balneare è uno dei simboli del relax e del benessere offerti dalla spiaggia di Cesenatico. È un punto di riferimento per i turisti che amano divertirsi ma che comunque vogliono evitare gli affollamenti eccessivi e desiderano più tranquillità in confronto alla spiaggia di Levante.

C’è solo l’Emilia Romagna in Summertime?

Certo che no: per esempio nella settima puntata Summer viene portata a Roma da Ale, che proprio nella Capitale è nato e cresciuto prima di andare a vivere in Romagna con il resto della famiglia. Lo scopo di questo viaggio è quello di fare in modo che la ragazza si incontri con suo padre, e nel corso della gita vengono mostrate location conosciute in tutto il mondo come la Fontana di Trevi, Castel Sant’Angelo e il Colosseo, ma anche il Teatro Marcello. Proprio questo teatro vanta una straordinaria importanza storica, e non solo perché è l’unico che è sopravvissuto ai tempi della Roma antica: infatti, fu il primo destinato allo spettacolo. Prima che Augusto facesse realizzare il Teatro Marcello, infatti, le rappresentazioni andavano in scena in strutture in legno provvisorie. Non tutti sanno, poi, che questo teatro ha fatto da modello di riferimento per l’edificazione del Colosseo.

Ma torniamo in Romagna: una terra di spiagge e ombrelloni, ma anche di buon cibo

Per esempio la piadina romagnola, un grande classico che ognuno di noi ha provato almeno una volta nella vita. L’impasto si realizza con acqua, sale, strutto e farina, mentre la farcitura varia a seconda dei gusti: per esempio nella versione tradizionale ci sono lo squacquerone, il prosciutto e la rucola, ma sul mare non mancano le alternative a base di pesce. E sempre a base di pesce, vale la pena di menzionare le cozze di Marina di Ravenna e il brodetto con la gallinella e il pescato del giorno. Soprattutto nella zona di Cesenatico, è una bontà il pesce azzurro, sia esso alla griglia o fritto.

Avete menzionato Marina di Ravenna non a caso…

Sì, perché proprio il mare di Marina di Ravenna fa da location a diverse scene marittime di questo telefilm. Sulla riva destra del Canale Candiano c’è il Baretto, un chiosco che costituisce una meta alquanto popolare tra i ragazzi (e non solo, visto che di giorno è molto frequentato dalle famiglie). Per le passeggiate, invece, la destinazione ideale è la Diga Zaccagnini, che si trova a protezione del porto. Tante vicende della vita notturna dei protagonisti di Summertime si svolgono proprio a Marina di Ravenna.

Messaggio pubbliredazionale

Grazie per aver letto questo articolo...

Da 15 anni Estense.com offre una informazione indipendente ai suoi lettori e non ha mai accettato fondi pubblici per non pesare nemmeno un centesimo sulle spalle della collettività. Ora la crisi che deriva dalla pandemia Coronavirus coinvolge di rimando anche noi.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati, in questo periodo, non è più sufficiente.
Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge e, speriamo, ci apprezza di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di ferraresi che ci leggono ogni giorno, può diventare fondamentale.


OPPURE
se preferisci non usare PayPal ma un normale bonifico bancario (anche periodico)
puoi intestarlo a:

Scoop Media Edit

IBAN: IT06D0538713004000000035119
(Banca BPER)
Causale: Donazione per Estense.com
Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy.

Chiudi