Gio 26 Mar 2020 - 3395 visite
Stampa

Tentato furto alla Conad, forzata la cassaforte

Scatta l'allarme, interviene il Norm. I ladri travisati scappano a mani vuote, ma sono stati ripresi dalle telecamere

Il coronavirus non ferma la criminalità. Nella notte tra mercoledì e giovedì i ladri hanno preso di mira il supermercato Conad di via Righini, zona Villa Fulvia.

Attorno alle 4, i malviventi hanno divelto il pannello della porta di carico-scarico merci e poi hanno tentato di forzare la cassaforte all’interno di un ufficio.

In quel momento è scattato l’allarme del supermercato ed è prontamente intervenuta una pattuglia del Norm dei carabinieri di Ferrara, mentre i banditi sono riusciti a darsi alla fuga a mani vuote.

Gli uomini dell’Arma sono in attesa della formalizzazione della denuncia e dell’acquisizione dei video delle telecamere di sorveglianza che hanno ripreso le persone travisate in azione. Le indagini sono in corso per dare un volto e un nome ai responsabili del tentato furto.

Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy.

Chiudi