Gio 26 Mar 2020 - 2312 visite
Stampa

Coronavirus, 27 denunce su quasi 900 controlli

I dati giornalieri della Prefettura: contando le sole violazioni ‘tipiche’ dell'emergenza i denunciati rappresentano appena il 2,7% delle persone controllate

Anche nella giornata di mercoledì non è mancato l’impegno delle forze dell’ordine nelle attività di controllo per verificare il rispetto delle norma per il contenimento dell’epidemia di coronavirus Sars-CoV-2.

Secondo il giornaliero report della Prefettura, le persone controllate in totale il 25 marzo sono state 890 e le denunce sono state in tutto 27 (22 di queste per violazione dell’ormai famoso articolo 650 cp e 2 per dichiarazioni false, più altre 3 denunce per altri reati), con anche 3 arresti.

In sostanza, se si contano le sole violazioni ‘tipiche’ dell’emergenza coronavirus (quindi 24) – le uscite senza giustificazione plausibile o la falsa dichiarazione – i denunciati rappresentano appena il 2,7% delle persone controllate, segno che la quasi totalità degli spostamenti avviene per ragioni di necessità e in piena regola.

Sempre mercoledì sono stati controllati 467 esercizi commerciali, a 4 di questi è stata comunicata la sospensione dell’attività per aver violato decreti e ordinanze emanati durante l’emergenza.

Nello specifico tra Polizia, Carabinieri e Guardia di finanza sono state controllate 356 persone, con 20 denunce per violazione dell’articolo 650 del codice penale, 2 per false dichiarazioni, 3 per altri reati (più 3 arresti). Gli esercizi commerciali controllati da queste forze dell’ordine sono stati 153 (e hanno portato alle 4 sospensioni menzionate sopra).

Le polizie locali, invece, hanno controllato in tutto 534 persone – denunciandone 2 per violazione dell’articolo 650 del codice penale – e 314 esercizi commerciali. La Polizia locale Terre Estensi a Ferrara ha eseguito 326 i controlli, con 140 autodichiarazioni acquisite e una sanzione per violazione dell’articolo 650 del Codice Penale. Controllati anche 153 esercizi commerciali (nessuna sanzione o denuncia).

Grazie per aver letto questo articolo...

Da 15 anni Estense.com offre una informazione indipendente ai suoi lettori e non ha mai accettato fondi pubblici per non pesare nemmeno un centesimo sulle spalle della collettività. Ora la crisi che deriva dalla pandemia Coronavirus coinvolge di rimando anche noi.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati, in questo periodo, non è più sufficiente.
Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge e, speriamo, ci apprezza di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di ferraresi che ci leggono ogni giorno, può diventare fondamentale.


OPPURE
se preferisci non usare PayPal ma un normale bonifico bancario (anche periodico)
puoi intestarlo a:

Scoop Media Edit

IBAN: IT06D0538713004000000035119
(Banca BPER)
Causale: Donazione per Estense.com
Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy.

Chiudi