Gio 20 Feb 2020 - 2638 visite
Stampa

Bambino investito mentre attraversa la strada con mamma e fratellino

Incidente nei pressi del semaforo di via XXV Aprile. Il piccolo trasportato in elisoccorso all'ospedale Maggiore

Cento. Non sarebbe, fortunatamente, in pericolo di vita il bambino investito mercoledì mattina in via XXV Aprile a Cento. L’incidente è accaduto poco dopo le 13, quando il piccolo di 6 anni, insieme alla madre e a un fratellino minore, stava attraversando la strada dal Parco delle Rimembranze verso il Centro Pandurera, all’altezza del suo parcheggio. In quel tratto, 20-30 metri prima dell’impianto semaforico, non sono presenti strisce pedonali.

I tre hanno iniziato l’attraversamento mentre le auto erano incolonnate alla semaforo. Se il conducente della vettura fermo sulla corsia più a sinistra della carreggiata ha fatto cenno di passare, nella corsia più a destra un veicolo proveniente da via 27 gennaio e diretto verso via 2 giugno ha investito il bambino, che pare fosse sfuggito alla presa della madre e la precedesse di qualche metro.

Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118 e un’eliambulanza, che ha trasportato il bambino, residente in città e di origine pakistana, all’ospedale Maggiore di Bologna in codice di media gravità, sicuramente con una gamba fratturata. La conducente della vettura, una ragazza centese di 23 anni, è rimasta invece illesa.

La ricostruzione della dinamica è affidata alla Polizia Locale, immediatamente accorsa sul luogo dell’incidente.

Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy.

Chiudi