Dom 16 Feb 2020 - 1385 visite
Stampa

Spacciatore finisce in carcere, revocato l’affidamento ai servizi sociali

I carabinieri arrestano a Migliarino un 48enne con precedente su ordine di carcerazione dell'Ufficio di Sorveglianza di Bologna

Migliarino. Nel pomeriggio di venerdì 14 febbraio a Fiscaglia, in località Migliarino, i carabinieri della locale stazione assieme ai colleghi di Massa Fiscaglia, hanno tratto in arresto N.O., un italiano di 48 anni già gravato da precedenti per spaccio di stupefacenti.

L’arresto è avvenuto in esecuzione di un Ordine di Carcerazione emesso dall’Ufficio di Sorveglianza del Tribunale di Bologna che, su indicazioni operative fornite dai carabinieri di Porto Garibaldi, ha sospeso la misura dell’affidamento ai servizi sociali ripristinando contemporaneamente la detenzione carceraria.

L’arrestato è stato quindi condotto presso il Carcere di Ferrara.

Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy.

Chiudi