Sab 15 Feb 2020 - 1955 visite
Stampa

Segnalate carcasse nel canale di scolo: “Ma ancora nessuno interviene”

Interpellanza di Bertolasi (Pd) e Ferraresi (Gruppo Misto) sulla situazione di via Vecchio Reno giàm segnalata dai residenti

Foto tratta dal post di un cittadino sul gruppo Facebook “Sei di Porotto se…”

Non è certo uno “spettacolo” edificante la presenza di carcasse di animali abbandonate nel canale di scolo di via Vecchio Reno (dopo il civico 105 in direzione via Ladino). Eppure ancora nessuno si è mosso per procedere alla loro rimozione, nonostante il 27 gennaio scorso una cittadina abbia inviato una segnalazione alla Polizia municipale e a Hera, la stessa apparsa poi l’8 febbraio sul gruppo Facebook “Sei di Porotto se…”.

Di fronte all’immobilismo delle istituzioni preposte, quindi, si sono mossi i consiglieri comunali Davide Bertolasi (Pd) e Anna Ferraresi (Gruppo Misto) presentando un’interpellanza all’Amministrazione comunale, nella quale si dichiara che la presenza di carcasse abbandonate “fa pensare a macellazioni abusive e a conseguenti problemi di carattere igienico sanitario o a eventuali reati di abusi su animali”.

I due consiglieri chiedono al sindaco e all’assessore competente in materia per quale motivo nessuno si sia adoperato per la rimozione, come previsto dal regolamento di igiene veterinaria del Comune di Ferrara, e se il Comune intenda provvedere alla rimozione “procedendo anche a segnalare il fatto alle autorità competenti per opportune verifiche di carattere legale”.

Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy.

Chiudi