Sab 15 Feb 2020 - 512 visite
Stampa

Nuovo concerto a “Casa Beethoven”

Domenica 16 febbraio al Ridotto del Teatro Comunale di Ferrara appuntamento con la rassegna promossa da Orchestra Città di Ferrara e Bal'danza per Ferrara Musica

Ancora un’apertura domenicale per ‘Casa Beethoven’ il prossimo 16 febbraio alle 11 al Ridotto del Teatro Comunale di Ferrara.

La rassegna promossa da Orchestra Città di Ferrara e da Associazione Bal’danza per Ferrara Musica mette questa volta a confronto il celeberrimo Settimino op. 20 di Beethoven con il Nonetto in fa maggiore di Franz Lachner. Un autore poco conosciuto, nato in Baviera nel 1803, che è stato poi attivo soprattutto come direttore d’orchestra e organizzatore nei Teatri d’Opera di Vienna, Mannheim e Monaco. Il Nonetto è uno dei suoi capolavori, molto classico benché composto nel 1875 in pieno Secondo Romanticismo, e debitore dello stile beethoveniano in tanti suoi momenti.

Protagonisti del concerto saranno Antonio Aiello (violino), Sandro Savio (viola), Valentina Migliozzi (violoncello) e il contrabbassista Alessandro Pivelli, assieme a Nicola Guidetti (flauto), Giorgio Ferroci (oboe), Giovanni Polo (clarinetto), Vittorio Ordonselli (fagotto) e Massimo Mondaini (corno).

Ingresso da 5 a 7 euro, biglietti in vendita domenica stessa dalle 10 alla biglietteria del Teatro.

Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy.

Chiudi