Gio 13 Feb 2020 - 1437 visite
Stampa

Mattioli meriterebbe una dura e ferma risposta

Buongiorno Direttore,

derubricando il benservito a Semplici come questione interna alla Società risulta invece intollerabile l’ennesimo attacco, becero e volgare more solito, condito da minaccia di chiusura rapporti, non è la prima volta, alla Stampa ferrarese da parte di Mattioli…

Inutile sottolineare che tali atteggiamenti, non degni di un Presidente di Serie A, meriterebbero una dura e ferma risposta da parte dei Direttori di tutte le testate ferraresi. Inutile sottolineare che dal discorso di Mattioli si evince, leggendo tra le righe, quanto poco o nulla conti la figura di Vagnati nelle vesti di Direttore Sportivo, inutile sottolineare che sinchè la Spal vinceva a rotta di collo i meriti se li è sempre presi personalmente, inutile sottolineare che ora la colpa sarebbe da attribuire alle critiche nei confronti del suo perfetto operato…

Mattioli ama minacciare, la stampa, il pubblico spallino (vedi famosa conferenza stampa sul caro-biglietti e abbonamenti…..Infatti il Mazza è sempre sold out……) e allora che lo faccia se crede di sentirsi più Presidente così…

Quello che è inaccettabile è che coloro che vengono minacciati di diventare ostaggi del silenzio stampa totale della Società Spal non replichino deontologicamente proprio a tutela del diritto di critica.

Quel diritto che va a tutela dei lettori stessi siano essi… cartacei o digitali.

Marco Zamai

Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy.

Chiudi