Mar 28 Gen 2020 - 1474 visite
Stampa

Arrampicata sportiva, Luca Boldrini vola nel campionato regionale

A Prato il giovane ferrarese si è classificato al primo posto nella categoria Under 16. Ora la testa è già al "Milano Climbing Expo"

Domenica 26 gennaio, in quel di Prato, il giovane arrampicatore ferrarese Luca Boldrini, classe 2005, al termine di una gara molto combattuta, ha centrato il primo posto nella categoria Under 16 al campionato regionale assoluto di arrampicata sportiva della Toscana nella specialità Bouldering. Una competizione che attira ogni anno molti atleti anche da regioni limitrofe e che è un ottimo banco di prova per testare lo stato di forma di inizio stagione e riprendere confidenza con le competizioni.

Un ottimo risultato che fa ben sperare per quella che si prospetta una stagione molto impegnativa per i tanti appuntamenti sia in campo nazionale che internazionale con la sua nuova squadra Deva Wall e con la nazionale italiana di Arrampicata Sportiva.

Dopo questa vittoria, gli allenamenti del giovane Boldrini nel nuovo impianto di via Guidetti, sono già indirizzati alla settimana prossima per il “Milano Climbing Expo”, importante rassegna di arrampicata sportiva, disciplina che nel 2020 farà il suo esordio alle Olimpiadi di Tokyo.

Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy.

Chiudi