Lun 20 Gen 2020 - 7875 visite
Stampa

Un ultimo saluto al gatto Jerry

Il gatto Jerry

Ciao Jerry, buon ponte.

C’era una volta un gatto, era bianco e rosso, con al collo una medaglietta blu. Come tanti altri gatti, era stato adottato dal gattile per essere accolto amorevolmente in famiglia da Leda, tanti anni fa. Ma Jerry, questo il suo nome, non era un gattino “qualunque”, lui era speciale. Ogni giorno si recava al “lavoro” all’Interspar di via Pomposa, dove aveva il suo posto vicino alla porta di ingresso. Chi non l’ha visto seduto con aria sorniona, sempre pronto ad accogliere i clienti? Chi non ha abbassato lo sguardo per cercarlo all’ingresso? Era veramente la mascotte del supermercato, non rifiutava un selfie a nessuno ed era ospite fisso del ristorante Ciacco.

Domenica 19 Jerry purtroppo è venuto a mancare. Oggi vogliamo dare l’ultimo saluto a Jerry, il gattino che in tanti sentiamo un po’ “nostro”.

Su Facebook è un continuo susseguirsi di post in sua memoria da parte di clienti e dipendenti del supermercato. Sono centinaia i commenti e le condivisioni della triste notizia data da A coda alta Onlus. E migliaia sono i “like”. Stanno anche nascendo iniziative volte a commemorare questo gatto speciale. Le persone non vogliono dimenticarlo, e c’è già la proposta di cercare sponsor o iniziare una raccolta di fondi per collocare una piccola statua a perenne ricordo di questo amico di tutti. Jerry è entrato veramente nei nostri cuori e siamo in tanti a sentirci come se ad adottarci fosse stato lui. Per questo è giusto ricordarlo in futuro.

Ti auguriamo un buon viaggio Jerry, ti ritroveremo alle porte (scorrevoli?) del Paradiso, pronto ad accoglierci anche lì.

Riposa in pace gattino.

Luca Delli Gatti

Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy.

Chiudi