Mer 15 Gen 2020 - 135 visite
Stampa

Pallanuoto, l’U18 di Copparo affonda un’inesistente Reggiana

Vittoria anche per gli U14. La serie B invece si arrende a Lugo

Domenica 12 gennaio l’U18 di Copparo Pallanuoto ha vinto con un sonoro 29-1 contro un’inesistente Reggiana.

La squadra guidata dal tecnico Vecchiattini ha dominato tutto il tempo della partita mantenendo la calma e cercando di provare schemi nuovi. L’allenatore ha potuto schierare: tra i pali Bignardi, Crepaldi (1), Cazzola (6), Trapella (2), Chiarelli (4), Matteucci, Zanella, Pavani (11), Agnelli (1), Martello (1), Magri (2). 

A seguire hanno esordito per la prima volta in casa gli U14 guidati dal mister Ravalli, che sono riusciti a strappare una sudata vittoria per 13-9 contro Nuova sportiva. Il tecnico ha potuto schierare: Perelli e Guietti in porta, Berti, Grillanda, Barucchello, Camozzi, Matteucci (9), Baroni, Zanella (4), Rossato(1), Grassi.

Mercoledi 8 gennaio ha esordito fuori casa la serie B master contro i retrocessi di Lugo. La squadra giovane guidata dal tecnico Vecchiattini ha perso 14-10 contro i blindati padroni di casa. L’allenatore ha schierato Matteucci tra i pali (dove ha parato 3 rigori), Pavani, Camozzi, Crepaldi, Biga (6), Busoli (2), Mergutti, Chiarelli, Ravalli (1), Pigozzi e Vecchiattini (1).

I team di Centro Nuoto Copparo stanno dando ottimi risultati. Domenica 19 gennaio il prossimo incontro U18 tra Copparo e San Pietro in casale, entrambe seconde a pari punti.

Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy.

Chiudi