Ven 20 Dic 2019 - 198 visite
Stampa

Calendari e orologi in formato maxi per il post acuzie

La donazione fatta dall’Avis di Argenta ai lungodegenti dell’ospedale

Argenta. Ieri mattina la presidente di Avis Argenta, Annamaria Toschi, accompagnata da un membro del consiglio, Renzo Malagolini, ha consegnato i calendari Avis grandi, colorati e completi da apporre nelle stanze di degenza dell’ospedale di Argenta. 

Con l’inizio dell’anno verranno inoltre regalati 15 colorati orologi da parete con numeri grandi e ben visibili da applicare nelle camere di degenza del reparto di Lpa (lungodegenza post acuzie) post acuti. Un modo per aiutare i degenti a capire il tempo attorno a loro.

La sensibilità e la conoscenza tecnica dei professionisti dell’Ospedale di Argenta ha riconosciuto la problematica e ha cercato soluzioni semplici, economiche ma di impatto che potessero tenere attiva la concentrazione, l’attenzione e le abilità percettive dei pazienti ricoverati.

La direzione infermieristica e sanitaria del presidio di Argenta hanno quindi interpellato Avis e la sinergia è scattata al volo e si è iniziato il piccolo” esperimento”.

“Quando le persone, in particolare quelle anziane e per qualsiasi motivo – spiega Toschi -, sono ospedalizzate il senso di distacco dal conosciuto, dal familiare, dal contesto giornaliero molto spesso aumenta ed acuisce un senso di disorientamento e perdita del senso di realtà. Riconoscere l’anno, il mese, il giorno e l’ora aiuta le persone a mantenere l’orientamento alla realtà, a quel qui e ora che molto spesso in luoghi non conosciuti e tutti uguali può essere perduta”.

Grazie per aver letto questo articolo...

Da 15 anni Estense.com offre una informazione indipendente ai suoi lettori e non ha mai accettato fondi pubblici per non pesare nemmeno un centesimo sulle spalle della collettività. Ora la crisi che deriva dalla pandemia Coronavirus coinvolge di rimando anche noi.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati, in questo periodo, non è più sufficiente.
Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge e, speriamo, ci apprezza di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di ferraresi che ci leggono ogni giorno, può diventare fondamentale.


OPPURE
se preferisci non usare PayPal ma un normale bonifico bancario (anche periodico)
puoi intestarlo a:

Scoop Media Edit

IBAN: IT06D0538713004000000035119
(Banca BPER)
Causale: Donazione per Estense.com
Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy.

Chiudi