Mar 3 Dic 2019 - 6008 visite
Stampa

I chirurghi di Ferrara operano in diretta sugli schermi dell’Eur

Proiettati al congresso di Video Chirurgia due sull’intestino per via laparoscopica dell’equipe del Sant’Anna

Il 28 e 29 novembre 2019 si è tenuto al Roma il 30° Congresso di Video Chirurgia, l’evento più importante al mondo per numero di interventi proiettati in diretta. Organizzato dal prof. Giorgio Palazzini di Roma presso l’Auditorium dell’EUR, l’evento scientifico resta un appuntamento atteso da tutta la comunità chirurgica laparoscopica.

Durante le due giornate sono stati proiettati su sedici schermi in diretta una serie di interventi dai migliori centri di chirurgia laparoscopica italiani.

Quest’anno, per la prima volta, l’Azienda ospedaliero–universitaria di Ferrara è stata uno dei centri prescelti per eseguire interventi. A prendere parte al congresso, i chirurghi dell’Unità Operativa di “Chirurgia 1” diretta dal prof. Giorgio Cavallesco.

Ad eseguire, in diretta, due interventi sull’intestino per via laparoscopica è stata l’equipe composta dal professore Gabriele Anania e dai dottori Giuseppe Resta e Marino Serafino. L’organizzazione, sotto l’aspetto tecnologico, è stata imponente grazie al lavoro svolto dal Servizio di Ingegneria Clinica (con Luca Giovanardi) e dell’ICT (con Luca Boccafogli) dell’ospedale di Cona a disposizione per le fasi organizzative che prevedeva la presenza di tecnici in sala operatoria che via web hanno inviato in diretta le immagini degli interventi di Ferrara a Roma.

Il risultato va condiviso anche con le coordinatrici infermieristiche della Piastra Operatoria Paola Caponcelli e Agatina Previtera. A dare la necessaria tranquillità durante la diretta, in sala operatoria che si sono alternati Anna Tagliatti, Arianna Ferroci, Antonio Zerbo e Riccardo Bignami (al mattino); Fiorindo Vincenzo, Raffaella Pollati e Alessandra Pampolini (al pomeriggio). Indispensabile il supporto dagli anestesisti in sala: prof. Riccardo Ragazzi e dott.ssa Elena Trapè.

Grazie per aver letto questo articolo...

Da 15 anni Estense.com offre una informazione indipendente ai suoi lettori e non ha mai accettato fondi pubblici per non pesare nemmeno un centesimo sulle spalle della collettività. Ora la crisi che deriva dalla pandemia Coronavirus coinvolge di rimando anche noi.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati, in questo periodo, non è più sufficiente.
Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge e, speriamo, ci apprezza di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di ferraresi che ci leggono ogni giorno, può diventare fondamentale.


OPPURE
se preferisci non usare PayPal ma un normale bonifico bancario (anche periodico)
puoi intestarlo a:

Scoop Media Edit

IBAN: IT06D0538713004000000035119
(Banca BPER)
Causale: Donazione per Estense.com
Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. <a target="_blank" href="https://www.iubenda.com/privacy-policy/34911805">Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy</a>.

Chiudi