Dom 1 Dic 2019 - 1188 visite
Stampa

La piena si ‘sgonfia’ e non fa più paura

Il livello del fiume sotto la soglia 3. L'allerta della Protezione civile passa da rosso ad arancione

(foto di Alessandro Castaldi)

La piena del Po adesso non fa più paura, tant’è che l’allerta della Protezione civile dell’Emilia Romagna è passata dal colore rosso a quello arancione (moderata criticità), dato che il livello del fiume, passato il colmo della piena, sta decrescendo abbastanza rapidamente.

Come comunicato dall’Aipo (Agenzia interregionale per il fiume Po), i livelli del Po sono in calo in tutto il tratto da Boretto alla foce. All’idrometro di Boretto i valori sono già prossimi al ritorno al livello 1 di criticità (ordinaria, colore giallo), mentre sulla restante parte a valle dell’asta tale decrescita si verificherà gradualmente nell’arco delle prossime 24/36 ore.

A Pontelagoscuro il livello è sceso sotto la soglia 3 (fissata a 2,5 metri sopra lo zero idrometrico) toccando nel pomeriggio 1,90 metri, così com’è avvenuto ad Ariano dei pressi della foce, quindi la situazione si sta avviando verso la normalità.

Il personale Aipo continua comunque ad essere operativo nelle attività di monitoraggio e vigilanza, in stretto coordinamento coi sistemi nazionale, regionali e locali di protezione civile.

E’ ancora raccomandata prudenza in prossimità delle aree prospicienti il fiume e in particolare, anche nei prossimi giorni, nelle aree golenali che sono state interessate dalla piena.

Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy.

Chiudi