Sab 30 Nov 2019 - 286 visite
Stampa

L’Amministrazione incontra i cittadini per presentare il Bilancio

L'assessore Marvelli: «È un segnale di grande vicinanza verso la cittadinanza e servirà a loro per capire come ci stiamo muovendo e anche a noi per recepire eventuali suggerimenti»

L’assessore al Bilancio Filippo Marvelli

Terre del Reno. Nel mese di dicembre l’Amministrazione Comunale di Terre del Reno incontrerà i cittadini in 4 incontri distribuiti su tutto il territorio (Mirabello, Dosso, Sant’Agostino e San Carlo).

L’argomento principale che verrà presentato alla cittadinanza è il Bilancio di Previsione per l’anno 2020, oltre ad argomenti di specifico interesse per ogni località. Le date degli incontri saranno:

Mercoledì 4 dicembre a Mirabello alle 20.30, presso la Sala Consiliare della sede Comunale;

Giovedì 5 dicembre a Dosso alle 20.30, presso la Sala Polivalente del Campo Sportivo;

Lunedì 9 dicembre a Sant’Agostino alle 20.30, presso la Sala Bonzagni (via Statale 191 – ingresso biblioteca);

Giovedì 12 dicembre a San Carlo alle 20.30, presso la Sala Riunioni del Centro Civico in Piazza Pola.

Come detto in precedenza, oltre al Bilancio di Previsione sarà l’occasione per un confronto diretto con i cittadini, che avranno la possibilità di confrontarsi direttamente con gli amministratori, come ricorda l’assessore al Bilancio Filippo Marvelli: «Sarà un momento – afferma Marvelli – in cui potremo recepire in modo diretto il pensiero dei nostri cittadini. Per noi questi incontri rappresentano un momento di fondamentale importanza e lo testimoniano tutti gli incontri che abbiamo già effettuato nella prima metà del nostro mandato. È un segnale di grande vicinanza verso la cittadinanza e servirà a loro per capire come ci stiamo muovendo e anche a noi per recepire eventuali suggerimenti. A tal proposito ci tengo a ricordare che si tratta della presentazione del Bilancio di Previsione, e che quindi potrà essere soggetto a modifiche strada facendo. Ne consegue che sarà molto importante per noi recepire quelle che sono le problematiche della nostra popolazione, per poter eventualmente intervenire ove ce ne fosse bisogno».

Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy.

Chiudi