Mer 13 Nov 2019 - 1867 visite
Stampa

Emergenza posti letto in ospedale, iperafflusso a Cona

Aumentata la capacità d'accoglienza della Medicina d’Urgenza per far fronte alla situazione

In questi giorni l’Ospedale di Cona si trova a vivere una situazione di grande pressione di ricovero, dovuta a una condizione di iperafflusso. Il numero di ricoveri, infatti, è nettamente superiore alle dimissioni e questo crea una situazione di saturazione dei posti letto.

Per far fronte a questa condizione e per mantenere inalterato lo svolgimento dell’attività chirurgica, fino a nuova comunicazione la direzione dell’ospedale ha aumentato di 6 posti letto la capacità di accoglienza dell’Unità Operativa di Medicina d’Urgenza, adeguando di conseguenza la dotazione di personale assistenziale.

Da ricordare che l’Azienda Ospedaliero-Universitaria di Ferrara (Aou) è il punto di riferimento della sanità ferrarese per la presa in carico della patologia acuta ed esercita le proprie funzioni assistenziali in integrazione con l’Università di Ferrara e con l’Azienda Usl. L’ospedale di Cona ha una capacità di 658 posti letto ordinari, 22 in regime di Day Hospital e 30 in regime di Day Surgery.

Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy.

Chiudi