Ven 8 Nov 2019 - 871 visite
Stampa

Ferrara nel cinema, ciak su corso Ercole I d’Este

Conferenza con proiezioni al Boldini per la valorizzazione cineturistica

Oggi, venerdì 8 novembre alle 17, il cinema Boldini (via Previati, 18) ospiterà un evento culturale legato al tema della civiltà ferrarese, dal titolo “Luoghi meravigliosi di Ferrara nella storia e nel cinema, corso Ercole I d’Este, la via più bella d’Europa”.

L’iniziativa, pubblica e gratuita, prevede una conferenza dal titolo “Ciak su Corso Ercole I d’Este, itinerario per una valorizzazione cineturistica” con una selezione di film, documentari e video a cura di Carlo Magri, mentre Francesco Scafuri interverrà sugli aspetti storici e architettonici della strada, così ricca di fascino che Giorgio Bassani ne fa uno dei luoghi più significativi del suo celebre romanzo “Il giardino dei Finzi-Contini”.

L’incontro, introdotto dall’assessore alla Cultura Marco Gulinelli e dal presidente dell’associazione De Humanitate Sanctae Annae Riccardo Modestino, rappresenta il primo di una serie di appuntamenti all’insegna del cinema, della storia e della letteratura, che analizzeranno altre strade e piazze, location di importanti set diretti da celebri registi, quali Michelangelo Antonioni, Florestano Vancini, Vittorio De Sica e Giuliano Montaldo.

Questo e gli altri eventi in calendario per il 2020 vogliono essere un contributo per valorizzare ulteriormente Ferrara e il suo territorio, ma anche per promuoverne alcune peculiarità grazie ad un nuovo itinerario turistico che, oltre ad illustrare la storia di luoghi meravigliosi, evochi i grandi film e in particolare quelle sequenze cinematografiche che hanno portato la città verso una fama internazionale.

L’iniziativa è promossa dal Comune di Ferrara e dall’associazione De Humanitate Sanctae Annae, in collaborazione con Ferrariae Decus, Garden Club Ferrara, Fiab Ferrara. Visti i frequenti richiami all’urbanistica rinascimentale e ai pregevoli palazzi rossettiani, il “Comitato tecnico-scientifico per le celebrazioni del cinquecentenario della morte di Biagio Rossetti” ha concesso il suo prestigioso patrocinio all’iniziativa.

Grazie per aver letto questo articolo...

Da 15 anni Estense.com offre una informazione indipendente ai suoi lettori e non ha mai accettato fondi pubblici per non pesare nemmeno un centesimo sulle spalle della collettività. Ora la crisi che deriva dalla pandemia Coronavirus coinvolge di rimando anche noi.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati, in questo periodo, non è più sufficiente.
Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge e, speriamo, ci apprezza di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di ferraresi che ci leggono ogni giorno, può diventare fondamentale.


OPPURE
se preferisci non usare PayPal ma un normale bonifico bancario (anche periodico)
puoi intestarlo a:

Scoop Media Edit

IBAN: IT06D0538713004000000035119
(Banca BPER)
Causale: Donazione per Estense.com
Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy.

Chiudi