Gio 7 Nov 2019 - 150 visite
Stampa

Manutenzione cimiteri: 70mila euro a disposizione per Bondeno, Pilastri e Gavello

Dopo una stagione di restyling con lo stanziamento parte un nuovo programma

Bondeno. La stagione del restyling dei cimiteri del territorio si è appena conclusa, tra piantumazione di nuove siepi in molti cimiteri frazionali, realizzazione di vialetti, impianti idrici a goccia e il restauro della chiesetta di Gavello.

Tuttavia, la fitta tabella di marcia delle manutenzioni delle strutture funerarie non conosce pause. «Abbiamo già fissato un nuovo programma di manutenzioni straordinarie, che si somma ai lavori per il completamento della ricostruzione post-sisma del cimitero del capoluogo, arrivati al lotto conclusivo di interventi», specificano il sindaco Fabio Bergamini e l’assessore ai lavori pubblici, Marco Vincenzi. Proprio nella direzione di marcia delle manutenzioni straordinarie dei cimiteri si inserisce l’ultimo stanziamento dell’Amministrazione: 70mila euro, che serviranno per finanziare interventi a Gavello, Pilastri e nel cimitero del capoluogo.

«Nel cimitero di Bondeno – tiene a precisare l’assessore Vincenzi – interverremo in una porzione del “campo santo”, al fine di ripristinare parte delle strutture murarie, a contenimento dei loculi nella parte moderna. Prevista la sistemazione del manto di copertura della parte interna denominata: “La Piazzetta”. Nonché quella di una serie di loculi che si trovano in confine con il parcheggio esterno».

Questo, certamente, è l’intervento più corposo tra quelli previsti nel medio periodo. A Pilastri e Gavello, invece, si proseguirà con la piantumazione di siepi, in modo tale da delimitare i campi di inumazione e consentire di ristabilire un maggior decoro. La modalità con cui si è approvata la delibera ha consentito di risparmiare sui tempi, dal momento che le parti riguardanti la fattibilità tecnica ed economica sono già contenute nel testo generale della delibera Il progetto è stato redatto da progettisti interni. L’approvazione in tempi rapidi del documento di Giunta consentirà di provvedere quanto prima a lavori che sono ritenuti dagli uffici tecnici “urgenti” e “indifferibili”, allo scopo di proseguire nella restituzione di un pieno decoro ai cimiteri del territorio comunale.

Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy.

Chiudi