Mer 6 Nov 2019 - 779 visite
Stampa

Gli Stati Uniti del Mediterraneo navigano verso Grisù

I membri dell'equipaggio di Mediterranea raccontano la spedizione nautica, culturale e scientifica

Continuano a Factory Grisù gli interessanti e appassionanti incontri con la “gente di mare”. Navigatori, esploratrici, scienziate e ricercatori, marinai e appassionati del mare, della natura e della ricerca raccontano, con l’ausilio di video e raccolte fotografiche, le loro esplorazioni di scienza ed i viaggi incredibili che li hanno portati ai confini del pianeta.

Giovedì 7 novembre alle 19 presso Hangar Birrerie all’interno di Factory Grisù in via Poledrelli 21, la rassegna “Hangar del Nautilus” ospiterà l’incontro dal titolo “La barca parlante” assieme a Laura Giusti e Andrea Laghi, membri dell’equipaggio di Mediterranea, la barca della spedizione Progetto Mediterranea ideata dallo scrittore e marinaio Simone Perotti.

Il Progetto Mediterranea è una spedizione nautica, culturale e scientifica italiana che in 6 anni di navigazione a vela per tutto il Mediterraneo, il Mar Nero e l’Atlantico fino a Lisbona ha portato avanti la ricerca di un nuovo modello di vita sostenendo l’idea di un Mediterraneo unito per la costituzione degli Stati Uniti del Mediterraneo.

Una storia di relazioni fra i popoli nata da un’idea di Simone Perotti e condotta insieme a un gruppo di 52 persone, i Mediterranei. La spedizione, con l’adesione del presidente della Repubblica Italiana e numerosi patrocini onorari tra i quali quelli del Ministero degli Esteri e della Cooperazione Internazionale – Maeci e della Marina Militare Italiana è partita nel 2014 e si è conclusa il 12 ottobre 2019 dopo aver percorso circa 20.000 miglia.

Il progetto ha così raggiunto diversi obiettivi: obiettivo culturale – Progetto Mediterranea, in collaborazione con gli Istituti Italiani
di Cultura all’estero e corrispondenti indipendenti, ha invitato a bordo in ogni Paese oltre 100 tra scrittori e artisti, filosofi e operatori culturali, dialogando con loro alla ricerca delle voci e del pensiero del Mediterraneo; obiettivo scientifico: il progetto in collaborazione con Università e centri di ricerca italiani e internazionali è stato e rimane un “laboratorio galleggiante” per la scienza; obiettivo nautico: ha voluto dare – e vuole continuare a farlo – visibilità e favorire la diffusione della cultura nautica, una delle radici autentiche della cultura del Mediterraneo.

Gli appuntamenti della rassegna sono organizzati da Factory Grisù e Hangar Birrerie in collaborazione con Lega Navale di Cesenatico e la Scuola di Vela Oltremare. Nel corso della serata la ciurma di Hangar Birrerie servirà un inedito “Aperitivo in Banchina” con assaggi di mare di antipasti e secondi di pesce, acqua e vino abbinato.

Per informazioni e prenotazione obbligatoria contattare i numeri 0532 1716522 oppure 327 2353670.

Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy.

Chiudi