Gio 31 Ott 2019 - 3822 visite
Stampa

Le migliori mostre invernali a Reggio Emilia

Avete trovato tra i tanti B&B di Expedia una stanza per la vostra vacanza invernale a Reggio nell’Emilia? Già che sarete in città, assicuratevi di alternare la visita obbligatoria della Sala del Tricolore a quella ad almeno una delle tante mostre che animano Reggio durante la stagione fredda.

Sono così tante, in effetti, che scegliere da dove iniziare è davvero difficile. Allora partiamo da Leonardo: nel cinquecentesimo anniversario della morte del genio, alla biblioteca Panizzi è stata allestita l’esposizione Un fisico reggiano a Parigi. Giovanni Battista Venturi e una nuova immagine di Leonardo da Vinci. Fino al 19 gennaio 2020, cittadini e residenti potranno scoprire la storia di uno dei reggiani più illustri di sempre, fisico, storico e studioso dell’opera leonardiana.

Cambiando ambito, chi ama le personali potrà scegliere tra Helen Cammock (vincitrice del Max Mara Art Prize e nominata al Turner Prize) e Mona Osman, entrambe in mostra alla Collezione Maramotti di via Fratelli Cervi 66, fino al 16 febbraio 2020. Gli amanti della new wave, invece, potranno apprezzare l’esposizione delle opere grafiche di Enrico Fontanelli, storico membro degli Offlaga Disco Pax: locandine, manifesti e libretti saranno in mostra allo Spazio Gerra dal 30 novembre 2019 al 6 gennaio 2020.

Ai Chiostri di San Pietro sarà invece esposto il pezzo più pregiato dell’inverno di Reggio Emilia: si tratta del Ritratto di giovane donna del Correggio, in prestito dal Museo Ermitage di San Pietroburgo. Ma ci sarà spazio anche per la fotografia: approfittate delle ultime settimane della personale di Luigi Menozzi (Intrepidi intrecci, in mostra in Piazza Vallisneri, 4 fino al 22 novembre 2019) o tuffatevi in Beautiful Insects di Mirko Frignani (fino al 24 novembre 2019 alla Casa delle sementi).

È giusto precisare che questo non è un elenco esaustivo: se volete scoprire altre mostre o avere maggiori dettagli su quelle di cui abbiamo accennato, visitate la pagina apposita sul sito del comune per avere tutte le informazioni del caso. Buona cultura a tutti!

Messaggio pubbliredazionale

Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy.

Chiudi