Mer 23 Ott 2019 - 119 visite
Stampa

Faccia a faccia con le imprese per trovare lavoro

Incontro venerdì 25 ottobre al centro polifunzionale di Bondeno

Bondeno. Per far incontrare domanda e offerta di lavoro l’amministrazione comunale promuove un incontro “faccia a faccia”, che permetta agli studenti di incontrare addetti ai lavori e imprese. Se ne parlerà, nello specifico, nell’appuntamento che è stato programmato da CentoForm per venerdì 25 ottobre (ore 20,30) con il patrocinio del Comune, allo scopo di mettere in contatto i giovani con le imprese locali.

Un incontro che si svolgerà al centro polifunzionale di via Autieri 5, accanto al bocciodromo, e che è ormai stabilmente impiegato per attività formative e di sostegno al lavoro. «Sappiamo, da incontri periodici avuti all’interno delle nostre imprese, che sono disponibili numerosi posti di lavoro all’interno delle aziende del territorio – avvertono il sindaco Fabio Bergamini e il vicesindaco con delega alle attività produttive, Simone Saletti –. L’impossibilità per le imprese di trovare figure qualificate o da formare diventa spesso un ostacolo alla crescita del proprio business, mentre i giovani non sono sempre a conoscenza di tutte le opportunità che il loro territorio offre».

A questo scopo, è stata inviata una lettera-invito agli adolescenti del territorio comunale, che frequentano le scuole superiori o corsi professionali, ed entrati nella maggiore età. «Sarebbe l’ideale che i giovani stessi ponessero quella sera domande agli imprenditori locali – conclude l’amministrazione – per informarsi sui percorsi formativi da intraprendere e per conoscere quali sono le figure professionali richieste. Sempre di più le aziende chiedono di poter entrare nel mondo delle scuole: stavolta, si è cercato di portare gli studenti ad un dialogo aperto con i nostri imprenditori».

Grazie per aver letto questo articolo...

Da 15 anni Estense.com offre una informazione indipendente ai suoi lettori e non ha mai accettato fondi pubblici per non pesare nemmeno un centesimo sulle spalle della collettività. Ora la crisi che deriva dalla pandemia Coronavirus coinvolge di rimando anche noi.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati, in questo periodo, non è più sufficiente.
Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge e, speriamo, ci apprezza di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di ferraresi che ci leggono ogni giorno, può diventare fondamentale.


OPPURE
se preferisci non usare PayPal ma un normale bonifico bancario (anche periodico)
puoi intestarlo a:

Scoop Media Edit

IBAN: IT06D0538713004000000035119

Causale: Donazione per Estense.com
Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy.

Chiudi