Mer 23 Ott 2019 - 211 visite
Stampa

Giacomo Battara si racconta al Caffè Letterario Europa

Venerdì 25 ottobre incontro con lo scrittore ferrarese

Giacomo Battara

Dopo la pausa estiva, in occasione delle prime nebbie, ritorna il Caffè Letterario Europa: alla scoperta delle eccellenze ferraresi della cultura.

Venerdì 25 ottobre dalle ore 17.30 al primo piano della Caffetteria Nazionale di corso Martiri della Libertà 28, lo scrittore Giacomo Battara dialogherà con i presenti.

Giacomo Battara vive e lavora a Ferrara. Dopo gli studi universitari in Giurisprudenza e il Master in Giornalismo e Comunicazione Scientifica, si è dedicato a un’intensa attività di divulgazione culturale, facendosi promotore di numerosi progetti editoriali.

Collabora con diverse case editrici e dirige la collana Narrativa di Minerva per le edizioni Minerva.

Con Minerva ha pubblicato: Fuori scena (romanzo, 2005), Scritto in blu (romanzo, 2006), Pusher (romanzo, 2009), Il Ventennio e l’estetizzazione del potere in “Mussolini ritrovato”, a cura di A.Petacco (saggio, 2009), L’ultima notte (romanzo, 2011), Viaggio nel vortice (romanzo, 2013), Amico mio carissimo in “Amori dAmare” (antologia di racconti a cura di C. Demi, 2014), La follia di Gregorio (romanzo, 2014) e Storia di Willy e di Valeriano Forzati presunto colpevole (2015), L’altra metà di me (romanzo, 2016), Giallo a Parigi (con Francesco Altan, romanzo noir 2017).

Di recente Battara, come coautore ha pubblicato “Delitti nella nebbia-omicidi irrisolti nel ferrarese” Il libro riporta per la prima volta alla luce 14 casi irrisolti di omicidio, attraverso la lettura di atti, sentenze, perizie, testimonianze e interviste ai parenti delle vittime, spalmati in oltre 50 anni di storia nera ferrarese.

Per l’occasione l’Associazione Pro Art, promotrice del Caffè Letterario, offrirà al pubblico presente un drink.

Grazie per aver letto questo articolo...

Da 15 anni Estense.com offre una informazione indipendente ai suoi lettori e non ha mai accettato fondi pubblici per non pesare nemmeno un centesimo sulle spalle della collettività. Ora la crisi che deriva dalla pandemia Coronavirus coinvolge di rimando anche noi.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati, in questo periodo, non è più sufficiente.
Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge e, speriamo, ci apprezza di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di ferraresi che ci leggono ogni giorno, può diventare fondamentale.


OPPURE
se preferisci non usare PayPal ma un normale bonifico bancario (anche periodico)
puoi intestarlo a:

Scoop Media Edit

IBAN: IT06D0538713004000000035119
(Banca BPER)
Causale: Donazione per Estense.com
Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. <a target="_blank" href="https://www.iubenda.com/privacy-policy/34911805">Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy</a>.

Chiudi