Mer 23 Ott 2019 - 160 visite
Stampa

Prima vittoria stagionale per la Vis Under 16

Tutti i risultati, i commenti e i tabellini delle squadre di basket giovanili della società estense

La squadra Under 16 femminile della Vis

Arriva la prima vittoria stagionale per la Vis under 16 sul sempre difficile campo di Santarcangelo. Partenza sprint della Vis che difende forte sulla palla e corre bene in transizione, trovando canestri facili grazie a Simonetti e Cavicchi. Santarcangelo è brava a non mollare e rimane attaccata alla partita grazie ai tiri liberi (16-19 al 10′). Nel secondo quarto la musica cambia per la Vis, la difesa tiene i padroni di casa a soli 4 punti realizzati mentre in attacco il gioco spalle di Simonetti causa notevoli problemi alla difesa romagnola. All’intervallo il tabellone segna 20-35 per il massimo vantaggio ospite. Al rientro in campo Santarcangelo aumenta l’intensità difensiva, causando numerose palle perse della Vis ma è ancora una volta la difesa ospite a salire di colpi e a limitare i danni (35-46). Nell’ultimo quarto i padroni di casa tentano l’ultimo assalto ma ancora Simonetti e Cavicchi mettono un freno alla rimonta e consegnano una meritata vittoria per la Vis (58-68 finale).

Prossimo impegno martedì 29 ottobre ore 19:30 in casa contro Junior Basket Ravenna.
Santarcangelo-Vis 2008 58-68 Parziali: 16-19; 20-35; 35-46

Tabellino: Bonfà 3; Carnevali 6; Ebeling 1; Fabbri 2; Mezzapelle 2; Zanirato 7; Belmonte 3; Cavicchi 13; Costa 2; Simonetti 29. All. Cigarini. Ass. Naldi.

U15 Eccellenza – Trasferta amara quella di Forlimpopoli.

Dopo la sconfitta contro Cento, la squadra di coach Bottoni affronta il Baskers Forlimpopoli, squadra molto tattica e altrettanto fisica. I ferraresi faticano ad ingranare, in un primo quarto dove prevale la fisicità dei padroni di casa, parziale 18 a 9. Nel secondo periodo però la Vis reagisce bene: pur peccando di qualche disattenzione difensiva, l’attacco inizia a salire di giri e non permette la fuga dei bianco-rossi. All’intervallo è 39-29. La difesa voluta da coach Bottoni si vede nel secondo tempo: i ragazzi alzano l’intensità non lasciando mai strada facile ai padroni di casa e le tante palle recuperate permettono alla Vis di tornare sul -4, ma un black-out a fine terzo quarto riallontana Forlì. A 10’ dal termine è 51-39. I coach continuano ad incitare i propri ragazzi, che rispondono alla grande: Forlì segna il suo primo canestro a metà periodo, merito di un’ottima difesa di squadra dei ferraresi, che si buttano su ogni pallone vagante e su ogni rimbalzo. Ma è a 2 minuti dalla fine che una tripla di tabella e un tiro “accolto dagli dei del basket” permette a Forlì di tornare sul +8. Il match termina 62-54. I ragazzi hanno affrontato per la prima volta una squadra che mette in campo tanto tatticismo e l’impatto negativo nel primo quarto ne è una prova. Ma la Vis ha reagito con l’intensità difensiva e il gioco di squadra in ambedue le metacampo, aiutandosi e collaborando a vicenda. Con questa mentalità si affronterà la squadra di San Lazzaro, ancora imbattuta nel girone: appuntamento alle 16:00 di Domenica 27 Ottobre al MF Palace.

Baskers Forlimpopoli – Vis 2008 62-54 Parziali: (18-9;39-29;51-39)
Tabellini: Ghirelli, Finelli, Righini (Cap.) 9, Ricciuti 4, Bondesani 2, Ebeling 14, Pulito 6, Frilli, Bondesani 2, Belmonte 15, Dirani, Grandi 2. All. Bottoni. Ass. Lilli/Cavara/Giuntella.

U20 – La Vis si impone a Bellaria e fa 2 su 2

Seconda partita del campionato U20 che vede la Vis affrontare in trasferta Bellaria. Primo quarto targato Vis che grazie a un buon giropalla in attacco riesce a finire in vantaggio di 6 punti, parziale 16 a 10. Secondo quarto dove la Vis ha un calo di intensità sulla gara, ma nonostante tutto riesce a vincere il parziale di un punto, e all’intervallo è in vantaggio per 31 a 24. Pausa lunga che fa bene ai vissini che tornano in campo con un piglio diverso. Ed è proprio grazie che a una buona pressione difensiva e a molti palloni recuperati, che la Vis scappa portandosi sul 31 a 51 di fine terzo quarto. Nell’ultimo quarto dove la Vis cala un po’ l’intensità ma riesce comunque a rimanere davanti agli avversari senza patemi. La partita si conclude sul 41 a 64 a favore della Vis. Prossimo incontro giovedì 24 ottobre ore 21 contro Mastellari Colori Sport Junior al Palazzetto dello Sport di Castel Maggiore.

Pgs Bellaria – Vis 2008 Ferrara 41-64 Parziali: (10-16;24-31;31-51)
Tabellini: Cristofori 6, Volpato 3, Boldrini, Franchella F. 1, Grisanti, Franchella M. 4, Gilli 3, Bergamini, Ivanov 8, Tuccillo 21, Telese 11, Corsato 7. All. Naldi, Ass. Filieri.

U18 Silver – A Granarolo solo 2 quarti in equilibrio

È iniziato sabato 19 ottobre il campionato degli Under 18 Silver con la trasferta di Granarolo. Una bella sfida per i nostri ragazzi che sono tutti del 2003 e 2004 e affronteranno squadre composte principalmente da atleti del 2002-2003. L’inizio della partita è promettente, senza timore reverenziale e con una difesa molto buona, la Vis mette in difficoltà gli avversari che faticano a trovare la via del canestro. Di contro in attacco trovano diverse soluzioni per andare a canestro e solo i tanti errori da sotto non permettono ai nostri di allungare. +2 a primo quarto. Nel secondo periodo però, complice la situazione critica dei falli personali e il solito blackout nel recupero difensivo, c’è l’allungo dei padroni di casa. Gara in equilibrio per i primi 3’ poi le 5 palle perse consecutive aprono autostrade per i contropiedi avversari che allungano sul + 14. La Vis si spegne, fatica a difendere e gli attacchi diventano confusionari. Terzo quarto molto equilibrato, la Vis rientra a -7 grazie ad una difesa più tosta, ma un paio di errori banali consentono ai padroni di casa di ricacciare la Vis a -15. Nell’ultimo periodo i nostri ragazzi sembrano non reggere il ritmo: non hanno più le forze per rientrare, i falli che gravano assieme ad una subentrata sfiducia e stanchezza fanno sì che Granarolo segni canestri facili in continuità mentre la Vis si affida spesso a soluzioni forzate ed individuali. Al fischio della sirena il tabellone segna 98 a 64. Peccato perché l’inizio prometteva bene e non faceva pensare ad una sconfitta così pesante. Positivo l’inserimento nel gruppo di Vince Tripodo che ha dato manforte nei momenti di blackout. Prossimo incontro l’esordio casalingo sabato 26 ottobre alle ore 18 contro il Peperoncino Basket al Dosso Dossi.

Basket Village Bianco – Vis 2008 98 – 64 Parziali: 17-19; 45-31; 64-49 Tabellini: Gentili 10, Giombi 2, Rizzati, Vergnani 3, Farinella 4, Govoni 1, Bianconi 16, Pizzo 10, Volta 5, Tripodo 13. All. Sannini; Vice Po.

U16 Femminile – Inizia con uno stop il campionato.

Inizia subito con uno stop la prima di campionato del gruppo Under 16 femminile che si vede ospite della corazzata Peperoncino sul campo di Calderara. Le vissine subiscono l’aggressività e la fisicità di una buona squadra che fa del contropiede la sua arma vincente. Le bianco-azzurre appaiono nei primi due quarti distratte e poco reattive ma al rientro dall’intervallo però, hanno una buona reazione e costruiscono azioni in attacco finalizzando e mettendo più pressione in difesa vincendo così l’ultimo quarto, 20 a 18. Il gruppo si è formato da pochi mesi quindi solo il duro lavoro e la buona volontà porterà i suoi frutti e ne siamo certi in quanto le ragazze sono determinate e pronte al riscatto.

Prossima partita sabato 26 ottobre ore 16 Palestra Dosso Dossi contro Woman Basket.

Peperoncino Libertas Bk – Vis 2008 74 – 39 Parziali: 23-6; 37-16; 56-19

Tabellini: Conti C.2, Ferrante D.2, Rolfini E.8, Vitali S. 11, Fregnani B. 4, Fagioli E.2, Guzzinati M. 1,Raddi L., Carlini V. 8, Altamura S. , Moursil M.1. All.Barlati Ass.Campana.

Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy.

Chiudi