Mer 23 Ott 2019 - 359 visite
Stampa

Studenti in visita al cimitero ebraico sulle orme di Bassani

Rinnovata la convenzione del Laboratorio di Archeologia Urbana. Si replica il 15 novembre con un'iniziativa aperta al pubblico

Giovedì 24 ottobre, alle 11.30, Arch’è Associazione Culturale Nereo Alfieri festeggia il rinnovo della convenzione triennale con il liceo Ariosto per la gestione del Laboratorio di Archeologia Urbana della scuola, con una visita guidata al cimitero ebraico di Ferrara riservata a studenti del liceo.

I giovani delle classi 3W e VQ, accompagnati dai docenti Micaela Colussi, Lorella Furini e Roberta Mori, saranno guidati da Silvana Onofri, presidente di Arch’è e dallo studioso Sergio Parussa, membro della Fondazione Giorgio Bassani e docente al Wellesley College di Boston, a Ferrara per studiare i manoscritti di Il giardino dei Finzi – Contini.

Il tema proposto è Giorgio Bassani e “l’orto dove sepeliscono gl’ebrei”, filo conduttore della visita sono le tracce dei personaggi della sua produzione letteraria presenti al cimitero ebraico di via delle Vigne 22, luogo in cui Bassani ha voluto fortemente essere sepolto per sua volontà testamentaria.

La visita verrà replicata venerdì 15 novembre alle 10.30 per ricordare l’eccidio del Castello, narrato in Una notte del ‘43 e sarà gratuita e aperta al pubblico (massimo 25 persone, prenotazione al 340 0773526).

In questa occasione, oltre a Silvana Onofri e all’attrice Gioia Galeotti, membri della Fondazione Giorgio Bassani, sarà presente Paola Bassani con i suoi ricordi di figlia.

Grazie per aver letto questo articolo...

Da 15 anni Estense.com offre una informazione indipendente ai suoi lettori e non ha mai accettato fondi pubblici per non pesare nemmeno un centesimo sulle spalle della collettività. Ora la crisi che deriva dalla pandemia Coronavirus coinvolge di rimando anche noi.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati, in questo periodo, non è più sufficiente.
Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge e, speriamo, ci apprezza di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di ferraresi che ci leggono ogni giorno, può diventare fondamentale.


OPPURE
se preferisci non usare PayPal ma un normale bonifico bancario (anche periodico)
puoi intestarlo a:

Scoop Media Edit

IBAN: IT06D0538713004000000035119

Causale: Donazione per Estense.com
Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy.

Chiudi