Lun 21 Ott 2019 - 190 visite
Stampa

Bocce, a Davide Zerbini il Trofeo Senatore Putinati

Alla bocciofila Rinascente atleti provenienti da Emilia Romagna e regioni limitrofe

Andrea Pirani

Ferrara. 45 atleti di categoria A, 62 di B e 76 di C, provenienti da Emilia Romagna e regioni limitrofe, hanno dato vita ad una bellissima edizione del Trofeo Senatore Putinati, andato in scena sabato scorso sulle corsie della bocciofila Rinascente di via Pastro.

Davide Zerbini, boccista estense in forza alla Vicentini di Correggio, ha concesso uno splendido bis dopo la vittoria del Gp Città di Cento. Nell’ultima sfida in categoria A, il ferrarese si è sbarazzato del modenese Montorsi, dopo aver battuto ai quarti Paolo Bolognesi della Sanpierina. In semifinale la sfida è stata con l’enfant prodige del boccismo emiliano, Nicolò  Lambertini della bocciofila Italia Nuova, quattordicenne già abilitato alla categoria B che ai quarti aveva superato il bolognese Loris Patelli della Benassi. Nel quadro gara, in cui le categorie sono rimaste separate al possibile, la semifinale di C ha visto un derby tutto ferrarese tra Emanuele Selvatici ed Andrea Vendemiati, entrambi in forza alla bocciofila La Ferrarese. A spuntarla è stato il primo, che giunto appagato in finale si è arreso con un netto 12-0 al favorito Zerbini. Ha diretto l’arbitro Gianni Braghini del comitato di Ferrara, coadiuvato da arbitri della società Rinascente.

La scorsa settimana è andata anche in scena la prima tappa del campionato provinciale 2019-2020. In A si è giocata la specialità individuale, che ha visto la vittoria del favorito Andrea Pirani, nel derby tutto centese contro Antonio Cristofaro, giocatore in netto miglioramento tecnico. In categoria B è stato assegnato il  titolo di terna. appannaggio dell’Asd La Ferrarese con la formazione composta da Andrea Vendemiati, Enrico Negrini e Sergio Bussolari. In finale sono stati superati i giocatori della Rinascente, Gamberoni, Grassi e Morelli. In C il titolo è andato ai favoriti, Bruno Arnoffi e Claudio Paparella, coppia che fu gloriosa ai tempi della militanza in categoria A negli anni Novanta. La coppia della Rinascente ha avuto la meglio su Pazi e Cavallari (La Porottese).

In settimana l’appuntamento è con la seconda fase dei campionati, con finali alla bocciofila Rinascente di Via Pastro. Andranno in scena coppia A, individuale B e terna C.

Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy.

Chiudi