Sab 19 Ott 2019 - 148 visite
Stampa

Al Montalcini un rilevatore acustico ad infrarossi per non vedenti

Al progetto collabora un ex studente del Montalcini, Luca Mercatelli, dello studio “Creativity Lab”

Portomaggiore. Altro importante progetto al quale stanno lavorando gli alunni della classe IV A EE dell’Istituto tecnico Rita Levi Montalcini sede di Portomaggiore concerne la messa a punto di un dispositivo che “informa” una persona non vedente degli ostacoli che questi potrebbe trovare nel proprio cammino.

Tale rilevatore acustico ad infrarossi potrebbe facilitare la vita delle persone non vedenti fungendo da ‘spia’ in merito agli ostacoli presenti nel percorso compiuto da queste persone.

A tale progetto sta collaborando, inoltre,  un ex studente del Montalcini, Luca Mercatelli, proprietario dello studio tecnico “Creativity Lab” di Portomaggiore, che ha messo gratuitamente a disposizione degli studenti stampanti 3D e una strumentazione di precisione all’avanguardia al fine di facilitare tutti gli step teorici, pratici e tecnici che porteranno il Montalcini a realizzare un prodotto di pregevole precisione e utilità.

Un progetto, quindi, che unisce le competenze degli studenti nel campo dell’elettronica con le innovazioni tecnologiche di questi ultimi anni quali la stampa 3d.

Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy.

Chiudi