Gio 17 Ott 2019 - 55 visite
Stampa

Farina del mio Sacco–Ristorantino Sidun è la finale del “Settembre Opes”

I risultati del torneo di calcio a 5

La squadra del Ristorante Pizzeria Giò

La finale del Tabellone A del “Settembre Opes” 2019 sarà tra Ristorantino Sidun e Farina del mio sacco. Il Sidun dopo un primo tempo equilibrato, chiuso avanti 3-2 contro l’Eni Gpl, dilaga nella ripresa fino al 9-3 conclusivo. Soffertissima, invece, la qualificazione del Farina del mio sacco: avanti 3-0 a metà primo tempo, resiste finchè può al furente tentativo di rimonta del Francolino. Serafini con una doppietta fa 2-3, poi Bersanetti allunga per il Farina del mio sacco sul 4-2, ma Bertoncelli e ancora Serafini firmano il 4-4 per il Francolino, Ai rigori Bigoni si dimostra portiere super, respingendo ben 3 rigori sui 4 calciati dal Francolino.

Nel Tabellone B la Trattoria il Curvone regge sull’1-1 fino a 5′ dal termine del primo tempo, poi il Liverpool si porta sul 3-1 all’intervallo e, mettendo in mostra geometrie oleate e una manovra fluida, chiude sul 9-1 con tripletta di Pedarzini, doppiette di Masiero e Cinelli e reti di un ispiratissimo Lohamn e di Mddhkour; di Garutti il gol della bandiera del Curvone. Molto più combattuta l’altra semifinale. Vantaggio iniziale del Bambù con Bosi, poi il Cafè Noir United pareggia con Piva e si porta sul 2-1 con Bertasi. La prima frazione si chiude sul 2-2 con il pareggio di Gamboni per il Bambù. Secondo tempo bellissimo: il Bambù attacca a testa bassa e il Cafè Noir si difende e trova il 3-2 con Piva, ben servito da Lodi, e il 4-2 con una punizione ancora di Bertasi. Il Bambù si gioca il portiere di movimento, ma il Cafè Noir è impenetrabile: Piva, prima, e Bertasi, poi, fanno tripletta a testa e portano il Cafè Noir sul 6-3 intervallati dal provvisorio 3-5 a firma Deretti. Nel finale c’è gloria anche per il portiere Ghirello che segna con un destro chirurgico dalla sua area il gol del definitivo 7-3. La finale sarà Liverpool – Cafè Noir.

Nel Tabellone C troppo forte il Ristorante il Ciclone, 12-1 alla Malbosteria con pokerissimo di Oghittu. In finale i ragazzi di mister Andreotti se la vedranno con il Ristorante Cappellaio Matto che ha avuto la meglio, di misura, nei confronti della Pizzeria Andrea e Lauretta. E’ proprio l’Andrea e Lauretta a portarsi sull’1-0 e sul 2-1 con le reti di Bordoni e Rizzo, il Cappellaio Matto replica con Tieghi e Scanavacca e chiude la prima frazione sul 3-2 grazie a Sammartano. Nella ripresa ancora Scanavacca allunga per il Cappellaio e non basta il rigore finale di Bordoni alla Pizzeria Andrea e Lauretta.

Nel Tabellone D combattutissima la sfida tra Ristorante Pizzeria Giò e Virtus: 3-3 all’intervallo e 6-5 finale, mattatore Placido, a bersaglio con un poker. Un super Voltani porta alla vittoria il Crud o Cot? nell’altra semifinale, ne fa addirittura 6 nel 9-7, 5-3 all’intervallo, che manda ko del Foggy Mug in cui si segnalano la tripletta di Fiorindo e la doppietta iniziale di Grazzi.

Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy.

Chiudi