Gio 10 Ott 2019 - 845 visite
Stampa

Campo nomadi. Il Pd presenta una nuova interpellanza

Nel mirino la scelta dell'area agricola di via Vallelunga per spostare alcune casette e la distruzione di strutture private durante il ruspa-show

Il Partito Democratico non molla la presa sulle modalità con cui sono state condotte le operazioni di sgombero del campo nomadi di via delle Bonifiche e presenta un’altra interpellanza all’indirizzo del sindaco Alan Fabbri.

Questa volta al centro dell’attenzione dei consiglieri dem ci sono la scelta dell’area di via Vallelunga 186 come base per spostare alcune casette e la distruzione avvenuta durante il ‘ruspa-show’ di alcune strutture private “sulle quali le famiglie contavano di ricavare degli utili”.

“L’area di via Vallelunga 186 pare essere zona agricola, soggetta (tra gli altri) a vincoli infrastrutturali, idraulici e paesaggistici, così come da scheda urbanistica allegata” – rilevano Aldo Modonesi, Ilaria Baraldi, Simone Merli, Davide Bertolasi, Francesco Colaiacovo e Deanna Marescotti  – e “nuovi edifici in area agricola possono essere edificati unicamente da agricoltori che dimostrano di averne bisogno con un programma di sviluppo aziendale”. In questo caso “non risulta depositato alcun progetto strutturale”.  Per questo chiedono “chi abbia individuato l’area di via Vallelunga 186, sulla base di quali criteri e come si sia definito e regolamentato il rapporto con i proprietari/concessionari dell’area; chi abbia sostenuto e a quanto ammontino le spese per il trasporto delle casette; chi abbia autorizzato, e nel rispetto di quale normativa urbanistica e edilizia, la collocazione delle casette in un’area che pare avere destinazioni d’uso e vincoli non compatibili”.

Infine, i consiglieri del Pd chiedono “quali sono le ragioni che hanno reso necessaria la distruzione immediata di tutto quanto fosse presente nel campo di via delle Bonifiche, comprese strutture di proprietà privata sulle quali le famiglie contavano di ricavare degli utili”.

Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy.

Chiudi