Gio 3 Ott 2019 - 149 visite
Stampa

Buona la prova delle Under 18 di Altetica Estense a Modena

Le giovani ferraresi impegnate lo scorso weekend in una delle quattro finali B nazionali del campionato italiano di società su pista

Gran bella prova collettiva per le Under 18 di Atletica Estense impegnate a Modena lo scorso weekend in una delle quattro finali B nazionali del campionato italiano di società su pista (Treviso, Sondrio e Roma le altre sedi).

Qualificazione nazionale ottenuta (come nel 2018 a S. Benedetto del Tronto) dopo le due impegnative e positive fasi di qualificazione dello scorso maggio.  “Tostissime” le altre dodici formazioni presenti a Modena, la nostra Regione oltre ad Atletica Estense presentava la Self Atletica Reggio Emilia, l’Atl. Piacenza e l’Atl. Lugo;  dalle Marche l’Atl. Stamura Ancona; dal Piemonte/Vdo l’Atl. Alessandria e l’Atl. Calvesi Aosta; dal Veneto le Fiamme Oro Padova, il G.S. 2000 Belluno, l’Atl. Insieme Verona e l’Atl Valpolicella VR infine dalla Toscana la Virtus Lucca e l’Atl. Empoli che risulterà la vincitrice al termine delle venti gare del programma tecnico.

Le giovani atlete ferraresi chiudono nella seconda parte del gruppo ma migliorano la posizione rispetto alla finale nazionale del 2018 ottenendo piazzamenti di rilievo come l’argento nel lancio del disco per Francesca Pioppi e il bronzo nella marcia per Anna Ferrari ed Elena Bonafè negli 800 metri (e 4° nei 1.500 m). Lo sprint conferma il recupero fisico di Sara Bersanetti (13”25 nei 100m e 27”74 nei 200m) così da piazzarsi tra le prime otto atlete in gara emulata da Irene Gullini nei 100m ostacoli (5° class.) e 400 m. ostacoli (4° class°).

Podio più lontano nelle altre gare ma sempre con performance vicine al proprio limite per le altre componenti la formazione estense a conferma dell’ottimo lavoro dallo staff tecnico. La finale del Cds allieve chiude di fatto la stagione agonistica su pista 2019. Per Atletica Estense oltre alle U18 bella la prova per la formazione assoluta pur in assenza della qualificazione, per arrivare alla decina di atlete finaliste ai campionati italiani di categoria e assoluti, ai molti titoli regionali e le quasi 700 performance individuali (tra corsa campestre e pista) indice di un’intensa attività sportiva e di un impegno collettivo che la formazione ferrarese persegue da quasi 25 anni.

Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy.

Chiudi