Sab 21 Set 2019 - 56 visite
Stampa

A lezione più sicuri, realizzato l’attraversamento in via Veneziani

L'intervento era stato prospettato due settimane fa dagli assessori Maggi e Lodi in vista dell'inzio delle lezioni in fiera

Il Comune ha realizzato un attraversamento pedonale in via Veneziani, all’altezza di Ponchielli, per meglio collegare la ciclabile al quartiere fieristico, in vista dell’inizio delle lezioni universitarie, in programma da lunedì 23 settembre.

L’intervento è stato realizzato dopo il sopralluogo compiuto due settimane fa dagli assessori Andrea Maggi (Lavori pubblici) e Nicola Lodi (Mobilità), accompagnati dai dirigenti e tecnici comunali Fulvio Rossi e Antonio Parenti.

“Già nel corso del sopralluogo – spiega l’assessore Maggi – avevamo verificato la possibilità di realizzare un attraversamento pedonale della via Veneziani all’altezza di via Ponchielli, collegando così la ciclabile di via Veneziani alla zona fieristica. I tecnici, che ringrazio per essersi attivati in tempi record, hanno progettato e realizzare questo attraversamento pedonale che agevolerà tutti coloro che da lunedì si recheranno alle lezioni utilizzando come mezzo di trasporto la bicicletta o a piedi. È già completata la segnaletica orizzontale con nuove strisce pedonali, bande di segnalazione e la posa di paletti divisori. Nelle prossime ore sarà pronto anche il passaggio attraverso l’aiuola spartitraffico”.

“Era un obiettivo utile e importante e lo abbiamo ottenuto, consentendo agli studenti di raggiungere in tutta sicurezza il luogo di studio – aggiunge Lodi -. Saremo sempre attenti alle esigenze di mobilità cittadina e valuteremo tutte le segnalazioni di criticità da parte dei cittadini per trovare le adeguate soluzioni”.

Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy.

Chiudi