Gio 19 Set 2019 - 336 visite
Stampa

Semestrale positiva per Bonifiche Ferraresi

Ok del Cda alla relazione finanziaria al 30 giugno. L'ad Vecchioni: “Andamento in crescita ci consente di prevedere proposta di distribuzione di dividendi”

Jolanda di Savoia. Sono dati decisamente positivi quelli che escono dalla semestrale di BF Spa, la società capogruppo di controllate Bonifiche Ferraresi, Società Italiana Sementi (SIS) e B.F. Agro-Industriale.

Il consiglio di amministrazione ha approvato la relazione finanziaria al 30 giugno di quest’anno in cui si fanno notare valore della produzione pari 46 milioni e in crescita del 31% rispetto al primo semestre 2018 (quando era a 35 milioni), con l’indicatore del margine operativo lordo (Ebitda) che attesta a 4,3 milioni (+ 148% rispetto al primo semestre 2018 quando era a 1,7 milioni) e un utile netto di + 0,1 milioni (nel primo semestre 2018 era negativo per – 1,5 milioni).

Secondo i dati forniti dall’azienda, la crescita è stata trainata dallo sviluppo del settore delle sementi (+36%, 20,2 milioni di euro), dall’incremento del segmento industriale grazie all’avvio della marca Le Stagioni d’Italia (+155%, 12,2 milioni) e da plusvalenze emerse dalle operazioni straordinarie realizzate nel corso del primo semestre 2019. La sottoscrizione, avvenuta in data 28 giugno 2019, di un accordo che prevede, tra l’altro, la cessione del 20% del capitale sociale di Leopoldine ha comportato il deconsolidamento di Leopoldine, ricompresa nel perimetro del bilancio consolidato al 30 giugno 2018 e al 31 dicembre 2018.

L’indebitamento finanziario netto negativo è passato da 64,9 milioni di Euro al 31 dicembre 2018 a 45,5 milioni al 30 giugno 2019: il decremento è da imputare principalmente all’impiego di liquidità per il finanziamento del capitale circolante e degli investimenti del Gruppo BF.

“L’andamento in crescita rilevato nel primo semestre 2019 ci consente di prevedere per l’esercizio 2019 una chiusura positiva e una probabile proposta di distribuzione di dividendi”, dichiara l’amministratore delegato Federico Vecchioni.

Grazie per aver letto questo articolo...

Da 15 anni Estense.com offre una informazione indipendente ai suoi lettori e non ha mai accettato fondi pubblici per non pesare nemmeno un centesimo sulle spalle della collettività. Ora la crisi che deriva dalla pandemia Coronavirus coinvolge di rimando anche noi.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati, in questo periodo, non è più sufficiente.
Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge e, speriamo, ci apprezza di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di ferraresi che ci leggono ogni giorno, può diventare fondamentale.


OPPURE
se preferisci non usare PayPal ma un normale bonifico bancario (anche periodico)
puoi intestarlo a:

Scoop Media Edit

IBAN: IT06D0538713004000000035119

Causale: Donazione per Estense.com
Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy.

Chiudi